Pericolo intossicazione dopo l’acquisto dell’acqua minerale. Importante comunicato della COOP

Nella giornata di Mercoledì 9 aprile 2014 sul sito della COOP, nella sezione dedicata agli avvisi di richiamo prodotti, è apparso un importante comunicato nel quale si evince che sono stati segnalati alcuni episodi di malessere in seguito al consumo di acqua minerale acquistata presso il negozio Coop di Montevarchi. In ottica di massima precauzione è già ritirato l’intero lotto in tutti negozi che lo hanno ricevuto. Il prodotto coinvolto è l’acqua minerale naturale Coop sorgente Monte Cimone litri 1,5

Con tale avviso, l’azienda inoltre invita i consumatori, possessori del lotto in questione, riportante barcode n° 8001120002747, a NON consumarlo e a restituirlo presso uno dei punti vendita COOP per la sostituzione o l’eventuale rimborso.

L’immediato ritiro è stato deciso in seguito ad alcuni ricoveri ospedalieri di persone che, come riportato sul sito Valdarnopost.it, dopo aver bevuto l’acqua, hanno “accusato dolori addominali, nausea, vomito o diarrea. In tutto sono quattro i casi dei quali tre già dimessi”.

Ora si attendono i risultati delle analisi di laboratorio avviate sia sui campioni residui di acqua consumata dai consumatori che hanno accusati i malori, che sui campioni prelevati da alcune bottiglie presenti sugli scaffali del negozio e poi ritirate.

Per ulteriori informazioni riguardo al ritiro è possibile rivolgersi al numero verde 800-805-580.

Clicca Mi Piace su InMeteo qui sotto per rimanere sempre aggiornato gratuitamente su meteo, terremoti e molto altro tramite facebook!!


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 23 Maggio 2018 (ultimi terremoti, orario)

Previsioni meteo : assaggio d’estate dal week-end, ma non mancheranno i temporali

Somalia travolta dal ciclone Sagar: decine di morti e 700 mila persone colpite da inondazioni

Se si avverasse? CALDO? Si, in Scandinavia! Da noi tanti TEMPORALI…
Anticiclone ma non troppo: rischio NUBIFRAGI sul finire del mese…ecco dove!

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti