Terremoto sopra il 4° molto profondo nel nostro Mar Tirreno

Alle ore italiane 22:43 una scossa di terremoto e’ stata registrata nel Mar Tirreno a largo della costa campana. Il sisma ha raggiunto una magnitudo pari a 4.2 ° sulla scala Richter ed e’ stato localizzato in mare a 165 km SO da Napoli, ad una profondita’ molto elevata, di 300 km. Anche per questo il sisma non risulta essere stato avvertito in nessun luogo della terraferma italiana. La scossa, come potete osservare nella mappa sotto, è avvenuta a Nord-Ovest del Marsili, il grande vulcano sottomarino presente nel Basso Tirreno. Naturalmente nessun nesso fra il vulcano e la scossa che è tipica del fenomeno di subduzione, legato alla tettonica a placche.

Terremoto sopra il 4° molto profondo nel nostro Mar Tirreno: ecco l’epicentro esatto.

 La subduzione è un fenomeno geologico che ha un ruolo chiave nella teoria della tettonica delle placche. Con questo termine si intende lo scorrimento di una placca litosferica sotto un’altra placca ed il suo conseguente trascinamento in profondità nel mantello, connesso alla produzione di nuova litosfera oceanica nelle dorsali medio-oceaniche, la quale tenderebbe ad aumentare la superficie complessiva del pianeta; questo fenomeno avviene lungo i margini convergenti delle placche, ove la crosta oceanica viene quindi distrutta per subduzione.

Nel caso della zona basso-tirrenica, come spiegato tempo fa da un esperto INGV, si tratta di “terremoti al di sotto della crosta terrestre spiegati dalla tettonica a placche. In queste aree si verificano generalmente eventi tellurici compresi tra i 100 e i 500 chilometri che non si verificano in altre zone d’Italia.” Quando due placche litosferiche si avvicinano, una delle due, la placca litosferica oceanica, si flette e va a finire sotto l’altra, formando una zona di subduzione, determinando terremoti superficiali e profondi.

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 23 Maggio 2018 (ultimi terremoti, orario)

Previsioni meteo : assaggio d’estate dal week-end, ma non mancheranno i temporali

Somalia travolta dal ciclone Sagar: decine di morti e 700 mila persone colpite da inondazioni

Modello europeo: rinforzo dell’alta pressione sul Mediterraneo
PREVISIONI METEO: in arrivo alcune giornate di CALDO, tuttavia a fine mese…

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti