Vigilia di Pasqua: intenso peggioramento con piogge e temporali in arrivo

Una saccatura in discesa da Nord andrà a provocare un nuovo peggioramento del tempo domani Sabato 19 Aprile sulle regioni settentrionali e parte del Centro. I primi fenomeni li ritroveremo in realtà già fra tarda serata e notte prossima. Vediamo piu’ nel dettaglio cosa ci attende e quali sono le ultime novità anche per Pasqua.

Sabato 19 Aprile: tempo fortemente instabile e perturbato sulle regioni centro-settentrionali. Piogge e rovesci diffusi, piu’ intensi nella prima parte del giorno fra zone alpine, prealpine, Piemonte, Liguria, Lombardia, Emilia occidentale, Toscana e zone interne del Centro. Inizialmente stabile al Sud ma con qualche piovasco in arrivo fra pomeriggio-sera su zone tirreniche. Ecco la grafica che mostra le forti piogge attese al Centro-Nord. Le temperature saranno piuttosto fresche al Nord, specie Nord-Ovest (10-15 gradi), piu’ miti al Centro-Sud (fino a 18-20 gradi).

Domenica, giornata di Pasqua, tempo fra il variabile e l’incerto al Nord, con piovaschi piu’ organizzati al Nord-Est, specialmente durante le ore centrali. Il tempo si manterrà invece generalmente stabile al Centro-Sud, anche se con estesa nuvolosità, concedendo quindi buone opportunità di gite fuori porta. Farà anche particolarmente caldo per il periodo: avremo infatti temperature in aumento, da piena primavera, con punte oltre i 20 gradi al Centro-Sud (24-25 gradi in Sicilia), grazie ad un richiamo caldo di provenienza africana.

Ecco le forti piogge attese al Centro-Nord per la giornata di domani, vigilia di Pasqua.

Puoi inviarci messaggi, foto e video attraverso WhatsApp, al numero 3475844579


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie (Leggi tutte)

  • Terremoto al Centro Italia: scossa nettamente avvertita fra Ascoli Piceno, Teramo
  • Terremoto violento nel Pacifico, superata allerta tsunami
  • Allarme tsunami in Oceania : forte scossa di terremoto alle isole Salomone. Tremano i sismografi italiani
  • MODELLO EUROPEO: il rinforzo del vortice canadese, quali conseguenze sul tempo d’Europa?
  • L’anticiclone sull’Europa sino a metà dicembre, poi…
  • COMMENTS


    Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti