Previsioni Meteo Ponte 25 Aprile 2014 : intense perturbazioni in arrivo sull’Italia

Previsioni Meteo Ponte 25 Aprile 2014/Un intenso vortice depressionario con minimo barico inferiore ai 1000hpa , ha rapidamente attraversato il mar Ionio nelle ultime 48 ore portando piogge, temporali e venti forti sul nostro comparto centro-meridionale. Attualmente stiamo assistendo ad un rapido miglioramento quasi ovunque, ad eccezione dela Puglia e degli estremi settori meridionali della Penisola.
Tuttavia la tregua sarà breve :  da Venerdi 25 Aprile sino a Domenica assisteremo all’ingresso di due perturbazioni.
Venerdi 25 Aprile  – La prima penetrerà dal Golfo di Leone verso il Mediterraneo Centrale, andando ad interessare Sardegna, Sicilia e coste tirreniche del Centro-Sud fra pomeriggio e sera di Venerdi (domani). La mattina invece risulterà stabile praticamente su tutto il territorio.
Non escludiamo temporali di forte intensità su Sardegna meridionale e Sicilia centro-occidentale, con annesse grandinate e violenti venti di downburst. Possibili temporali anche sui rilievi appenninici e sull’entroterra pugliese nel pomeriggio.
Sabato 26 Aprile – Maltempo diffuso sul Centro-Sud e sulle Isole, con rovesci anche forti e temporali su Calabria, Sicilia, Lazio e Puglia.
Peggiora anche su Toscana, Marche, Emilia Romagna e Veneto dove saranno possibili temporali convettivi (nel pomeriggio) di forte intensità con annesse grandinate. Venti sostenuti di Maestrale sulle Isole Maggiori.
Domenica 27 Aprile – Nuova perturbazione in arrivo, questa volta in direzione del Nord Italia. Rischio temporali e forti piogge su tutte le aree montane e pedemontane, fra Piemonte e Friuli Venezia Giulia. Non escludiamo fenomeni violenti come grandinate intense e anche fenomeni vorticosi (trombe d’aria) fra Lombardia e Veneto.
Maltempo anche sulle regioni centrali e parzialmente al Sud solo la sera.

Previsioni per la tua città disponibili su www.inmeteo.net

Segui la situazione meteo in tempo reale con la — DIRETTA METEO — . Segui anche i SATELLITI , la SINOTTICA, i RADAR e le mappe dei FULMINI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Violento terremoto colpisce l’Indonesia: “numero imprecisato di morti”

Ultim’ora: violenta scossa di terremoto registrata in Indonesia, sulla terraferma

Meteo lungo termine : settimana di Natale con l’aria fredda da est? Arriva la neve?

Ultimissime della sera: uno sguardo alle ultime novità messe in luce dal modello europeo
Uno sguardo al periodo post natalizio; ecco quali strade potrebbe percorrere l’atmosfera

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti