Allerta Meteo : rischio supercelle e temporali molto violenti. Attenzione a trombe d’aria e grandine di grosse dimensioni

Allerta Meteo / La perturbazione atlantica come previsto ha interessato nelle ultime ore buona parte del Nord arrecando rovesci e temporali sparsi, tuttavia il grosso del peggioramento è atteso nei prossimi minuti e nelle prossime ore, sino a questa sera, quando al maltempo andrà ad aggiungersi l’instabilità pomeridiana causata dall’insolazione solare. La tanta energia accumulatasi al suolo sulla Pianura Padana e sulle regioni adriatiche fungerà da serbatoio per i temporali che adranno a formarsi.
Già vengono segnalati violenti temporali fra Emilia, Lombardia orientale e Veneto meridionale ma il rischio maggiore è nelle prossime ore e precisamente dopo le 14.00 quando assisteremo alla formazione di temporali violenti su Emilia Romagna, basso Veneto, Bassa Lombardia, Marche, Abruzzo, Umbria, Molise e Puglia centro-settentrionale. Su queste aree saranno possibili temporali con al seguito fenomeni estremi ( grandine di grosse dimensioni o trombe d’aria). Esattamente come indicato nella mappa.
Dunque è molto elevato il rischio di Supercelle, ovvero temporali che hanno raggiunto la piena maturazione, in grado di arrecare fenomeni violenti. Colpite principalmente le regioni adriatiche come potete vedere, a causa dei venti in alta quota prevalentemente sud-occidentali. L’instabilità interesserà anche Liguria, Piemonte meridionale e le regioni tirreniche, ma con entità decisamente inferiore rispetto alle aree sopra menzionate.
L’instabilità proseguirà sin verso la serata odierna e solo durante la notte potremmo assistere ad un momentaneo miglioramento.

Previsioni per la tua città disponibili su www.inmeteo.net

Segui la situazione meteo in tempo reale con la — DIRETTA METEO — . Segui anche i SATELLITI , la SINOTTICA, i RADAR e le mappe dei FULMINI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Italia: arriva l’anticiclone Sub tropicale, temperature in deciso aumento

Monsone in Sri Lanka: almeno 9 vittime per le inondazioni

Maltempo sull’Italia, forti temporali sulle adriatiche : due trombe marine in Veneto!

CNR: l’Artico è l’area che si scalda più di tutte!
MODELLO EUROPEO: il CALDO si farà sentire soprattutto al meridione e sulle Isole

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti