Alluvione in Veneto: tempesta di grandine a Padova, diverse zone allagate e isolate

Il maltempo continua a imperversare in Veneto, raggiunto nelle ultime ore dalla parte avanzata della forte perturbazione atlantica che in giornata apporterà un peggioramento anche sulle regioni centrali della penisola. Forti piogge e temporali anche violenti stanno colpendo il Veneto centro-meridionale, e in particolare nella zona della Bassa Padovana, proprio in seguito a delle “bombe d’acqua”, molti comuni risultano allagati e alcuni centri addirittura isolati, con numerose strade impraticabili per smottamenti ed eccesso d’acqua. Al lavoro, anche di notte, i volontari della Protezione Civile e i vigili del fuoco per dare aiuto alle famiglie rimaste isolate dall’acqua in campagna. Gravi i danni all’agricoltura, circa il 60 per centro di mais, secondo la Cia, e’ andato distrutto con un danno quantificabile a 2 milioni di euro.

Tempesta di grandine nella bassa padovana: in mattinata, dopo le 8, un esteso nucleo temporalesco (probabilmente a carattere di supercella), che potete osservare dall’immagine radar qui sotto, ha generato violente grandinate. Una vera e propria tempesta di grandine ha colpito la provincia di Padova, in particolare arrivano segnalazioni e foto da Merlara, comune del padovano con circa 2000 abitanti. Ingenti sarebbero i danni causati dalle violenti precipitazioni grandinigene.

Immagine radar di questa mattina: esteso nucleo di temporali sul basso Veneto

Maltempo violento in Veneto: tempesta di grandine a Padova (foto Merlara)

 Il sorvolo della zona di Este da parte dell’elicottero del reparto volo di Bologna dei Vigili del Fuoco. Bassa Padovana alluvionata, immagini eloquenti.

Danni pesanti a Monselice, Solesino, Stanghella, Tribano, Pozzonovo, Sant’Elena, Granze, Villa Estense, Este, Ospedaletto Euganeo, Carceri, Vighizzolo d’Este, ma anche a Saletto, Megliadino San Fidenzio, Santa Margherita d’Adige e Ponso. Centinaia gli scantinati allagati, decine e decine le case invase dall’acqua, tante strade chiuse. Si può quindi parlare senza esitazioni di un evento alluvionale per la zona.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Rischio alluvioni al nord : nubifragi in atto e neve in rapida fusione – massima allerta

Maltempo: a Trieste grosso muro crolla su quattro auto [FOTO]

Maltempo fra Piemonte e Lombardia: disagi a Bagnaria, strade chiuse

NEWS DELLA SERA: confermato il rinforzo dell’alta pressione in terza decade, ma prima…
MALTEMPO: cosa sta succedendo in queste ore? Quale sarà l’evoluzione a breve termine?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti