Allerta Meteo Protezione Civile per Sabato 3 Maggio 2014 – Ecco le aree colpite

Allerta Meteo Protezione Civile per Sabato 3 Maggio 2014 / L’ondata di maltempo tanto discussa negli ultimi giorni sta per entrare nel vivo. Dopo i violenti temporali che durante la giornata odierna hanno colpito il Centro-Nord, la saccatura fresca sta pian piano traslando verso est ed entro la mattinata di Sabato andrà a scavare un profondo minimo di bassa pressione sul Tirreno che darà vita ad estesesa nuvolosità su tutta Italia e piogge abbondanti, anche a carattere temporalesco.

Precipitazioni:
– diffuse e persistenti, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla fascia collinare ed appenninica ed adiacenti settori di pianura dell’Emilia-Romagna, con quantitativi cumulati generalmente moderati;
– da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Marche, Abruzzo, Molise centro-orientale, Puglia settentrionale, Campania centro-meridionale e settori tirrenici di Basilicata e Calabria settentrionale, con quantitativi cumulati puntualmente moderati;
– sparse, localmente anche a carattere di rovescio o temporale, sui restanti settori di Campania e Calabria tirrenica e su settori prealpini e pianeggianti di Lombardia e Veneto, Toscana centro-settentrionale, Umbria, settori orientali e meridionali del Lazio, Puglia meridionale, Sardegna e Sicilia nord-orientale, con quantitativi cumulati generalmente da deboli a puntualmente moderati;
– isolate, anche a carattere di breve rovescio, sul resto del Centro-Sud e su Piemonte, Trentino, Friuli Venezia Giulia e Liguria, con quantitativi cumulati deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: in sensibile aumento le massime sul nord-ovest.
Venti: forti dai quadranti occidentali con rinforzi di burrasca su Sardegna e Sicilia; tendenti a localmente forti nord-orientali in serata sul triestino e sulle coste ed arcipelago della Toscana; localmente forti settentrionali sulla Liguria.
Mari: agitati il Mare e Canale di Sardegna, lo Stretto di Sicilia; molto mosso il Tirreno meridionale.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni meteo oggi: migliora al Nord, maltempo al Centro Sud

Creta : intensa scossa di terremoto nel Mediterraneo orientale – dati EMSC

IRAN | Nuova forte scossa di terremoto vicino a molti centri abitati – dati USGS

MODELLO CANADESE scatenato questa mattina: freddo e neve su molte regioni dopo il giorno 20!
NON è ammissibile ricondurre ogni episodio atmosferico al riscaldamento globale!

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti