Alluvione nelle Marche : Senigallia devastata dalla furia dell’acqua. Video post-alluvione

Alluvione nelle Marche / Passata la tempesta ora è il momento della conta dei danni. Torna a splendere il Sole su tutto il territorio marchigiano dopo le pesanti alluvioni che hanno colpito l’anconetano fra Sabato e Domenica e l’acqua che ha sommerso diverse località fra cui in maniera significativa Senigallia, si è ritirata facendo emergere i segni della devastazione. Sui muri delle case, i “segni” dell’altezza, un metro e mezzo, raggiunta dall’acqua. Ai piani bassi, il fango. Appartamenti devastati, giardini sommersi, garage inondati. Un bilancio di due morti, decine si sfollati, un centinaio di ragazzi bloccati per ore in una scuola.
Ma soprattutto, il ricordo della paura, tra sgomento e lacrime. Un’Apocalisse «in dieci minuti», Oxana, appartamento vicino alla zona di Saline, la più colpita, racconta così l’ondata di maltempo che si è abbattuta su Senigallia, devastandola, e ha messo in ginocchio le Marche. «Pioveva, pioveva – dice – e a un certo punto abbiamo visto una massa d’acqua che risaliva la strada».
Ecco un video appena diffuso in rete registrato a Senigallia, la zona più colpita :

Clicca Mi Piace su InMeteo qui sotto per rimanere sempre aggiornato gratuitamente su meteo, terremoti e molto altro tramite facebook!!

Loading the player …


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Eruzione dello Stromboli sempre più forte: lava e lapilli in mare

Meteo Protezione Civile domani: freddo sempre più intenso, previste anche nevicate

Maltempo: neve tonda nel Chianti, strade e campi si vestono di bianco

Il TEMPO in SINTESI sino a NATALE!
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti