Il peggiore alluvione del secolo colpisce i Balcani: video incredibile girato dall’alto

Uno scenario devastante quello che appare in moltissime zone di Bosnia, Serbia e anche Croazia. L’alluvione che ha colpito in settimana i Balcani ha modificato interi territori, provocato numerosissime frane e smottamenti ed estese inondazioni. La situazione meteorologica ora è in miglioramento, ma i disagi sono ancora tantissimi, alcuni fiumi continuano ad esondare, e ci vorrà molto per tornare alla normalità. In questo articolo di ieri sera abbiamo descritto meglio la situazione. Ora vi vogliamo mostrare questo video incredibile in cui si documentano le inondazioni in Serbia, nello specifico nella zona della principale centrale elettrica (Nikola Tesla) dove il Sava ha invaso strade e campi.

Per quanto riguarda la Sebia, le situazioni più critiche restano quelle di Sabac Obrenovac, poche decine di km a sudovest di Belgrado sul fiume Sava, dove secondo le autorità è indispensabile mettere in salvo buona parte degli abitanti rimasti isolate nelle case o rifugiatisi sui tetti. A preoccupare sono le piene dei fiumi Sava, Kolubara, Drina, Danubio, il cui picco è atteso nelle prossime ore.

Il peggiore alluvione del secolo colpisce i Balcani


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Maltempo: esonda fiume Nera in Umbria

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 16 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)

Terremoto in Indonesia : oltre cento case distrutte. Morti e feriti a Giava

MALTEMPO: nuovo impulso instabile tra lunedi e martedì sulla Sardegna…e non solo
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti