Confermato: impulso freddo e forte maltempo sull’Italia fra fine mese e primi di Giugno

Conferme dagli ultimissimi aggiornamenti dei modelli matematici in nostro possesso. L’assenza di un campo di alta pressione sull’Italia lascerà la nostra penisola in balia di correnti instabili. L’instabilità di questi giorni proseguirà anche nel week end, alimentata inoltre da un impulso “freddo” proveniente da Nord-Est che determinerà sul nostro territorio temperature leggermente sotto la media del periodo, ben lontane dai 30 gradi (da molti già sperati). La colonnina di mercurio oscillerà infatti attorno ai 20-22 gradi anche in pieno giorno, con bruschi cali laddove vi saranno piogge forti e temporali.

I temporali: ancora una volta saranno loro l’elemento saliente. Si svilupperanno soprattutto nelle zone interne, lungo gli Appennini e sui rilievi in genere, ma non “disdegneranno” di raggiungere anche coste e pianure. Fra domani (Giovedì) e la giornata di Lunedì, ogni giorno avremo a che fare con rovesci e temporali diffusi, soprattutto nelle ore piu’ calde del giorno, quindi fra tarda mattinata e pomeriggio. I giorni peggiori Venerdì e Sabato, quando i fenomeni saranno molto estesi e avremo temporali da Nord a Sud, spesso di forte intensità, con grandinate e raffiche di vento. Domenica maggiori spazi soleggiati, con rovesci per lo piu’ al Settentrione, Lunedì nuovamente temporali diffusi al Centro-Nord. 

L’Italia è destinata insomma a una fase molto vivace e dinamica, sicuramente non monotona sotto il profilo meteorologico: l’instabilità sarà protagonista a piu’ riprese almeno fino ai primi giorni di Giugno, d’altronde caldo e solleone possono attendere: c’è tutta un’estate davanti.

Per consultare le previsioni, zona per zona, vi invitiamo a cliccare qui

Confermato: impulso freddo e forte maltempo sull’Italia fra fine mese e primi di Giugno. Temperature contenute e forti temporali da Nord a Sud.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Paolo Nespoli rientra sulla terra dopo 139 giorni sulla Stazione Spaziale. Missione compiuta!

Meteo : insiste il maltempo sull’Italia. Occhio oggi ai venti forti di libeccio!

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 14 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)

Il meteo nodo natalizio: ecco una possibile evoluzione tra il 23 e il 30 dicembre!
Meteo week-end: chi aprirà l’ombrello? Dove farà più freddo?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti