Incursione artica: termometro giu’ e intensi temporali all’orizzonte dopo questa lunga fase calda

Il caldo di matrice africana continuerà ad essere protagonista nello scenario meteorologico italiano ancora per diversi giorni. La settimana proseguirà su questa falsa riga, con tanto e temperature elevate, diffusamente sopra i 30 gradi, con punte di 34-35 gradi al Nord e al Centro (leggermente piu’ fresco al Sud). Ma come vi abbiamo anticipato nella giornata di ieri, l’anticiclone africano responsabile di questa ondata di calore è destinato a subire un “attacco” a ridosso di metà mese. Fra 15-20 Giugno (sul dopo tanta incertezza) quindi dovrebbe rompersi questa “monotonia” climatica.

Tempo destinato a guastarsi dal week end.

Incursione artica “spazza caldo” – Stando agli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici , infatti, a partire da Sabato e soprattutto nel corso di Domenica avremo l’arrivo di piogge e temporali che porteranno anche aria ben piu’ fresca dai quadranti settentrionali. Nel week end dunque, si dovrebbe porre fine a questa fase calda e complessivamente stabile, a favore di una fase piu’ dinamica, fresca, e molto instabile. Temporali anche intensi si scateneranno da Nord a Sud, dati i contrasti termici fra caldo e masse d’aria di natura diversa, provenienti dalle regioni artiche. E’ ancora presto per entrare nei dettagli , per tanto vi rimandiamo ai prossimi aggiornamenti dove approfondiremo la previsione indicando anche le zone piu’ colpite dal maltempo e dal calo termico.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Spettacolo nei cieli, arrivano le Geminidi : notte con le stelle cadenti!

Forte scossa di terremoto nell’oceano Atlantico (isola di Bouvet) – dati USGS

Allerta meteo della Protezione Civile: criticità per venti forti domani

Ultimissime della sera: scenari di freddo moderato ma anche un po’ di anticiclone sotto Natale, tuttavia…
Raffreddamento termico: ecco DOVE colpirà di più nei prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti