Martedì fra caldo intenso ma anche temporali pomeridiani. Ecco dove colpiranno.

L’alta pressione di origine africana (anticiclone sub-tropicale) sarà il protagonista indiscusso anche nei prossimi giorni. Domani, Martedì 10 Giugno 2014 avremo a che fare ancora con tanto sole, temperature elevate e picchi massimi fino a 34-35 gradi fra Pianura Padana e aree tirreniche. Un’Italia nella morsa del caldo insomma, ma non dappertutto il tempo si mostrerà stabile: una certa instabilità, in aumento rispetto agli ultimi giorni, è prevista per lo piu’ sui rilievi.

Martedì fra caldo intenso ma anche temporali pomeridiani. Ecco dove colpiranno.

Al mattino tanto sole praticamente ovunque con generale assenza di precipitazioni. Nel pomeriggio aumento della nuvolosità con formazione di rovesci e temporali sui rilievi del Nord Italia, quindi zone settentrionali, in particolare di Piemonte, Lombardia e Trentino Alto Adige e sulla Valle d’Aosta. Qualche fenomeno possibile anche su torinese. Sole e nessuna pioggia invece sulla Pianura Padana. Per quanto riguarda il Centro-Sud formazione di focolai temporaleschi pomeridiani lungo l’Appennino, specie nelle aree interne di Lazio e Abruzzo, con possibili sconfinamenti verso il tirrenico e la zona di Roma. Rovesci isolati anche su zone interne campane, della Basilicata occidentale e della Calabria. I fenomeni risulteranno in generale riassorbimento col sopraggiungere della sera.

PREVISIONI METEO PER DOMANI E PROSSIMI GIORNI >>


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Eruzione dello Stromboli sempre più forte: lava e lapilli in mare

Meteo Protezione Civile domani: freddo sempre più intenso, previste anche nevicate

Maltempo: neve tonda nel Chianti, strade e campi si vestono di bianco

Il TEMPO in SINTESI sino a NATALE!
AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti