Maltempo Sardegna : torna l’incubo in Gallura, gente sui tetti e famiglie isolate

Maltempo Sardegna / Il maltempo non accenna a mollare la presa sulla nostra Penisola, a causa della persistenza di una saccatura di aria fresca scandinava stazionante sul Mediterraneo centro-occidentale. La bassa atmosfera, fortemente destabilizzata, forna senza sosta numerosi temporali che dal Tirreno si spostano verso Toscana, Lazio e Campania e, grazie alla presenza degli Appennini, anche su Abruzzo, Marche, Molise, Sardegna e Puglia.
Sulla Sardegna i maggiori disagi si riscontrano sui settori nord-orientali, maggiormente soggetti ai temporali in queste determinate condizioni bariche. L’emergenza è nuovamente in Gallura, circa 7 mesi dopo la violenta alluvione che devastò diversi centri abitati provocando numerose vittime.

Un fiumiciattolo si è ingrossato nel giro di poche ore e ha tracimato con violenza: tra le 8,30 e le 9 un’ondata improvvisa ha raggiunto e messo a soqquadro il centro abitato. Una delle case che si trovano alla fine di una strada scoscesa è stata sommersa in un attimo: i componenti della famiglia Loriga, per fortuna, si sono resi conto in tempo di quello che stava accadendo e hanno la possibilità di fuggire. Si sono rifugiati sul tetto e dopo aver lanciato l’allarme sono stati salvati dalla Protezione civile. Nessuno è rimasto ferito, ma per la conta dei danni sarà necessario aspettare che smetta di piovere.

I vigili del fuoco hanno dirottato in zona anche un elicottero e hanno fatto arrivare in Gallura tutti gli uomini disponibili dal comando provinciale di Sassari. Le squadre dei volontari e della polizia locale stanno lavorando senza soste fin dall’alba. Ma l’emergenza non è ancora passata. Le campagne, quelle di Santa Teresa ma anche quelle confinanti di Palau, sono completamente allagate. Le condotte dell’acqua sono saltate e due ponticelli sono stati abbattuti dalla furia delle corrente.

Una notte di paura e risveglio da incubo anche per i tantissimi turisti che già affollavano hotel e villaggi. Più di 350 sono bloccati da ore in un resort nella zona di Valle dell’Erica.


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


IRAN | Nuova forte scossa di terremoto vicino a molti centri abitati – dati USGS

Terremoto Sicilia : scossa moderata nel messinese ben avvertita – dati INGV

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Mercoledì 13 Dicembre

Da domenica ONDATA di FREDDO moderata sull’Italia
Ultimissime: rinforzo anticiclonico, ma l’Italia ancora coinvolta da fredde correnti settentrionali

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti