Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 24 Giugno 2014 (ultimi terremoti)

Terremoto in tempo reale INGV : riepilogo sismico delle ultime ore in Italia. Monitoraggio costante in diretta.

Terremoto in tempo reale INGV/ Nel corso delle ultime ore i sismografi della rete nazionale dell’INGV hanno rilevato diverse scosse durante la notte nel sottosuolo italiano, senza considerare le forti oscillazioni registrate nella serata di Lunedi, relative a terremoti molto forti avvenuti nel Pacifico.
Alle 00.01 scossa avvertita in Sicilia, precisamente fra Patti e Barcellona Pozzo di Gotto, alle spalle di Falcone. Si è trattato di un sisma di magnitudo 2.6 sulla scala Richter avvenuto a circa 9 km di profondità. Tremori registrati nell’area dell’epicentro come dimostrano le diverse segnalazioni giunte in redazione.
Alle 01.24 lieve scossa avvertita a Gubbio, in Umbria. Sisma debole, di magnitudo 2.0, registrato a circa 8.8 km di profondità.
Alle 03.56 scossa di magnitudo 2.4 sulla scala Richter avvertita sul confine fra Emilia e Liguria, nel parmense. La profondità ipocentrica è risultata molto superficiale, ad appena 1.8 km di profondità. A causa dell’ipocentro posto a soli 1800 metri nel sottosuolo il sisma è stato avvertito in maniera nitida nell’area dell’epicentro, localizzato esattamente fra Albareto, Bedonia, Campiano e Tornolo.

Altrove nulla da segnalare al momento.

Terremoto in tempo reale INGV, un servizio offerto da InMeteo.net

Rete di monitoraggio dei terremoti con mappe e informazioni  —> QUI
Pagina Facebook con monitoraggio in diretta —> QUI

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: domani freddo intenso e nevicate fino a bassa quota, ecco dove

Meteo Puglia : irrompe l’aria artica, da domani gran freddo e neve a bassa quota!!

Molise : tre scosse di terremoto avvertite a nord di Isernia – insiste la sequenza sismica

News della sera: FREDDO almeno sino a mercoledì 20 dicembre, poi…
Stratosfera in marcia verso un evento di forte raffreddamento: quali conseguenze sulla circolazione?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti