Giorni di fuoco al Centro-Sud, punte massime superiori ai 40°C. Al Nord invece è allerta meteo

Meteo/ La presenza di due figure anticicloniche sull’Oceano Atlantico e sulla Scandinavia daranno il via ad inizio settimana ad una logica discesa di aria fredda verso il Mediterraneo la quale, prima di apportare un netto guasto del tempo su tutta Italia, darà vita ad un intenso richiamo caldo direttamente dal Nord Africa che investirà in pieno fra Lunedi e Martedi le regioni centro-meridionali.
La lingua bollente africana, caratterizzata da isoterme a 850 hpa (circa 1500metri di altezza) vicine ai 23/24°C, sorvolerà Sardegna, Sicilia, Calabria, Basilicata, Campania e Puglia, provocando un ulteriore impennata delle temperature al suolo rispetto ai già molto caldi giorni attuali.
Martedi sarà registrato il picco di caldo : i termometri potranno facilmente raggiungere i 40°C su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia, in maniera particolare su barese, Salento, metapontino, Calabria ionica, Stretto di Messina, catanese e siracusano. Caldo anche sulle regioni centrali, lato adriatico in particolare dove si attiveranno i venti caldi di Garbino (possibili punte massime di 35/36 °C).
Discorso diverso al Nord dove già da Lunedi assisteremo a violenti temporali a causa del fronte freddo in arrivo da ovest, il quale riporterà i termometri su valori praticamente autunnali, in maniera netta nella giornata di Martedi (QUI MAGGIORI DETTAGLI SUL MALTEMPO). Il Sud Italia dovrà attendere la giornata di Mercoledi per assistere ad un generale calo termico.

Le previsioni per tua regione e per la tua città sono disponibili sulla pagina <<< Meteo italia >>> cercando direttamente la città o cliccando sulla tua regione d’appartenenza sulla cartina.

Potrebbe Interessarti : ecco le regole da seguire per difendersi dai fulmini.
Potrebbe Interessarti : Tendenze e previsioni per l’Estate 2014


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Eruzione dello Stromboli sempre più forte: lava e lapilli in mare

Meteo Protezione Civile domani: freddo sempre più intenso, previste anche nevicate

Maltempo: neve tonda nel Chianti, strade e campi si vestono di bianco

Modello europeo: freddo sull’Italia ancora per alcuni giorni, poi l’anticiclone?
NEWS DEL SABATO: rinforzo dell’alta pressione sotto Natale, ma prima….

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti