Meteo Vicenza: forti temporali, si ingrossa il Bacchiglione (webcam)

Il tempo è peggiorato sensibilmente dalla mattinata odierna sul vicentino. A creare problemi un forte nubifragio abbattutosi nelle prime ore del giorno. Ecco quanto si legge sul sito dell’Ansa: “Una frana di detriti, con un fronte di circa 100 metri, ha interrotto la strada che collega due frazioni di Velo d’Astico (Vicenza), fermandosi a ridosso di alcune abitazioni. I residenti, tra cui diversi anziani, sono stati fatti uscire. Sul posto i vigili del fuoco, impegnati anche nella rimozione di alberi caduti e allagamenti di scantinati.”. Molte aree della città hanno subito allagamenti, specialmente nel nord vicentino.

In seguito alla violenta precipitazione della mattinata, anche il Bacchiglione, che scorre lungo la città vicentina, si è ingrossato, salendo al livello di 2,52 metri nelle ultime ore. Nessun pericolo però, e nessuna allerta, dal momento che siamo ben al di sotto dei 4,5 metri che equivalgono al primo livello di guardia.

Velo d’Astico – frana in seguito alle forti piogge

Il Bacchiglione a 2,52 metri. 

Nelle prossime ore potranno verificarsi ancora dei temporali su buona parte del Veneto, a tratti forti. Un miglioramento è atteso dalla tarda serata, e domani, 22 Luglio, dovrebbero tornare condizioni meteo piu’ stabili.

Webcam Bacchiglione a Vicenza


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 22 Maggio 2018 (ultimi terremoti, orario)

Previsioni meteo: scoppia l’estate! Dal fine settimana anticiclone africano sull’Italia.

Allerta meteo Estofex: attesi forti temporali, possibili grandinate e colpi di vento

CALDO: quanto resisterà sullo Stivale il ‘Gobbo di Algeri’?
L’Africa farà veramente PAURA? Chiediamolo all’ITCZ

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti