Alluvione lampo a Refrontolo : salgono a 4 le vittime, tanti i feriti. Una tragedia improvvisa

Alluvione lampo Refrontolo / Almeno quattro morti e circa 20 feriti, di cui cinque in gravi condizioni. E’ il bilancio rilevante di un fortissimo temporale che ieri in tarda serata verso le 23 ha sorpreso i partecipanti di una festa della Pro loco nel Trevigiano. (QUI vi aggiornavamo in nottata riguardo le prime notizie che arrivavano dal trevigiano).
Il fiume Lierza è esondato a Refrontolo e una valanga d’acqua improvvisa ha investito il prato di fronte al Molinetto della Croda dove era in corso “la festa degli uomini” con un centinaio di partecipanti. All’improvviso è arrivata la bomba d’acqua dalla collina che ha travolto decine di auto e il tendone sotto il quale si svolgeva la sagra: tutto è stato spazzato: tavoli, tendone, sedie e persino persone: qualcuno è riuscito a salvarsi aggrappandosi ad ancore di fortuna; altri – almeno quattro – non ce l’hanno fatta.
I feriti sono stati accompagnati negli ospedali di Vittorio Veneto e Conegliano. Le operazioni di soccorso sono rese difficili soprattutto per l’impraticabilità della zona. Le forze dell’ordine nella notte hanno dovuto posizionare delle lampade per illuminare l’area, priva di ogni illuminazione, in maniera da rendere più agevoli le ricerche di chi manca ancora all’appello e per facilitare gli interventi, ancora in corso.

Clicca Mi Piace su InMeteo qui sotto per rimanere sempre aggiornato gratuitamente su meteo, terremoti e molto altro tramite facebook!!

Auto travolta dall’acqua a Refrontoo

 Visualizza le previsioni meteo fino a 15 giorni per la Regione Veneto

Meteo altre province in Veneto: Verona | Vicenza | Belluno | Treviso | Venezia | Padova | Rovigo

Guarda le webcam in diretta : Verona | Vicenza | Belluno | Treviso | Venezia | Padova | Rovigo


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte

Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

Ultimissime della sera: nuova ondata di FREDDO pronta a colpire la nostra penisola, poi…
Prima la pioggia, poi un CALO TERMICO in attesa di un Natale ancora INCERTO

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti