Virus Ebola: voci su primi casi in Italia. Risponde il Ministro della Salute.

Ore di polemiche e confusione in seguito alle voci e alla notizie (infondate) di primi casi di Ebola in Italia. Come dichiarato poco fa dal Ministro della Salute Lorenzin, in Rete circolano foto e “false informazioni. Si dice ‘Ebola è arrivato a Lampedusa, 3 casi”, “ma è falso”. E’ “in corso – prosegue – un tentativo di procurato allarme”. “Non solo non c’è stato nessun caso di Ebola, ma a Lampedusa negli ultimi giorni non è stato verificato nessun caso di malattia neanche lieve”.

Virus Ebola: voci su primi casi in Italia. Risponde il Ministro della Salute rassicurando tutti.

Il ministro ha ribadito che “non c’è nessun rischio di contagio in Italia, c’è un grave problema in Africa dovuto a condizioni igienico-sanitarie fuori da ogni criterio dei paesi occidentali”. Lorenzin ha ricordato che in Italia le misure preventive di controllo sono già state prese. “Noi abbiamo agito prima degli altri – ha affermato rispondendo all’interrogazione di alcuni deputati leghisti – ma in modo silenzioso per evitare allarmismi, abbiamo allertato porti, aeroporti, compagnie aeree e tutti gli interessati che da mesi fanno check e controlli in chi arriva dalle zone interessate. Dal 21 giugno inoltre abbiamo iniziato a fare i controlli sanitari sui rifugiati direttamente in mare, e predisposto anche i sistemi per una eventuale quarantena in mare. Ritengo quindi di poter tranquillizzare la popolazione”.

Intanto, il bilancio delle vittime, in Africa, è prossimo alle 1000 persone. L’uomo di nazionalità spagnola contagiato (qui l’articolo) è stato riportato in patria, dopo che aveva contratto il virus in Liberia, dove viveva da moltissimi anni.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Andare al mare rinnova la mente : lo dice la scienza

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 26 Maggio 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo Italia : si rinforza il caldo anticiclone sub-tropicale, locali temporali oggi e domani

Modello europeo: il tempo sino ai primi di giugno
News del sabato: mordi e fuggi dell’anticiclone africano sull’Italia

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti