Previsione temporali Italia: ecco le zone maggiormente a rischio nelle prossime ore

Previsioni temporali Italia / Proprio in queste ore un promontorio di alta pressione tenderà gradualmente ad espandersi principalmente sulle regione del Centro Sud Italiano. Tuttavia in questa fase, l’Italia si troverà ancora sul bordo dell’alta pressione permettendo così, sopratutto durante le ore pomeridiane, lo sviluppo dei tipici temporali di calore.

Previsioni temporali Italia: vediamo nel dettaglio quali saranno le zone maggiormente interessate dai temporali. Analizzando gli ultimi dati disponibili, dalla tarda Mattinata, a partire dalle zone Montane di Alpi ed Appennini si inizieranno a sviluppare i primi rovesci e temporali. Con il passare delle ore questi tenderanno ad intensificarsi e spostarsi da Nord verso Sud andando in alcuni casi ad interessare anche le zone collinari e di pianura. Le regioni in cui vi sarà il maggiore rischi di forti temporali sono:

  • Veneto: nella regione saranno possibili temporali che sconfineranno nelle zone di pianura, in particolare nell’area compresa tra Padova, Venezia, Treviso e Vicenza.
  • Liguria: In particolare tutta la fascia montana e pedemontana, con possibili sconfinamenti fin sulle coste nella provincia di  Sanremo.
  • Campania e  basso Lazio: Qui i temporali non dovrebbero arrivare ad interessare le coste, ma interesseranno comunque tutta la fascia collinare in prossimità di essa.
  • Puglia, Calabria e Basilicata: Anche qui i temporali  che inizialmente si svilupperanno sull’Appennino tenderanno a spostarsi, arrivando in alcuni casi sulle zone che si affacciano sullo Ionio.

Le previsioni per tua regione e per la tua città sono disponibili sulla pagina <<<Meteo italia >>> cercando direttamente la città o cliccando sulla tua regione d’appartenenza sulla cartina. 

 


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Valanghe: italiano morto travolto da valanga nel canton Vallese

Paolo Nespoli rientra sulla terra dopo 139 giorni sulla Stazione Spaziale. Missione compiuta!

Meteo : insiste il maltempo sull’Italia. Occhio oggi ai venti forti di libeccio!

Il meteo nodo natalizio: ecco una possibile evoluzione tra il 23 e il 30 dicembre!
Meteo week-end: chi aprirà l’ombrello? Dove farà più freddo?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti