Alluvione Peschici 6 Settembre 2014: situazione drammatica, allagamenti estesi. Un morto e diversi dispersi.

Brutte notizie arrivano da Peschici, la zona piu’ colpita dall’alluvione che sta martoriando il Gargano. I corsi d’acqua all’interno sono esondati provocando l’arrivo di fango, detriti e acqua piovana fino alle zone costiere dove molte persone si trovano a villeggiare. Due camping sono stato totalmente invasi dalle acque dei fiumi esondati. Uno di questi è il famoso Bellariva, travolto dalle acque in nottata. E stando a quanto riportato dal Tgcom, è stato ritrovato senza vita il corpo del 72enne disperso. Dunque si registra una vittima e purtroppo diversi dispersi.

GUARDA IL VIDEO DEL FANGO CHE TRAVOLGE CASE E VILLAGGI >>

La prefettura ha invitato i sindaci delle zone più colpite ad avvisare i cittadini di non uscire da casa e di avventurarsi in auto sulle strade interpoderali. A Peschici, oltre ai mezzi di terra dei vigili del fuoco, dei carabinieri e della Protezione civile, ci sono anche mezzi anfibi della Capitaneria di porto e sommozzatori. Due elicotteri, uno dei vigili del fuoco e l’altro della Protezione civile, non possono alzarsi in volo per le condizioni atmosferiche proibitive.

Alluvione Peschici 6 Settembre 2014: situazione drammatica, allagamenti estesi. Un morto e diversi dispersi.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Monsone in Sri Lanka: almeno 9 vittime per le inondazioni

Maltempo sull’Italia, forti temporali sulle adriatiche : due trombe marine in Veneto!

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, ancora molto instabile

PREVISIONI METEO: ritorna il tormentone dell’alta pressione africana?
Quali sono le condizioni che determinano CALDO INTENSO lungo la costa ligure?

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti