Trento, l’orsa Daniza non ce l’ha fatta : ora è bufera sul web, migliaia i commenti di protesta

L’orsa Daniza non è sopravvissuta alla narcosi che è stata effettuata nella notte di ieri per catturarla, su denuncia di Daniele Maturi, boscaiolo che fu aggredito dall’orsa (la quale cercava semplicemente di proteggere i suoi cuccioli). A comunicarlo è la Provincia di Trento.

Il decesso dell’animale ha immediatamente scatenato una bufera di reazioni. Nelle settimane scorse molte associazioni animaliste si erano mobilitate contro la cattura dell’orsa. Su Twitter spopolano gli hashtag #iostoconDaniza e #danizalibera e si moltiplicano i messaggi di condanna per la morte del mammifero. «Se solo riusciste a pensare che avete ucciso una madre..- scrive Rina in un tweet – una madre che ha solo avuto la colpa di essere tale.. #daniza #vergogna». Migliaia i tweet dedicati all’orsa. «Gli animali seguono l’istinto di sopravvivenza – scrive Fran – gli uomini quello della stupidità.Bisognerebbe imparare invece di ritenersi superiori #daniza». E ancora «#Daniza Ti hanno fatta fuori.. È una vergogna – scrive Loredana su Twitter – Non siamo riusciti a difenderti Le bestie sono tra noi e non tra voi» e «Morta l’orsa #Daniza . La volevano morta – riporta David – questo si era capito. Spero sia contento,ora, il cercatore di funghi».

«Sulla morte dell’orsa Daniza non voglio dire niente, dovete capire il mio stato d’animo, ormai da tempo ricevo continue minacce su internet», ha detto Daniele Maturi, il raccoglitore di funghi di Pinzolo che fu aggredito e ferito dall’orsa. E ‘ in seguito a questo episodio che la Provincia autonoma di Trento emanò l’ordinanza per la cattura di Daniza cui seguì la protesta di alcuni gruppi di animalisti sfociata in varie manifestazioni fra cui l’occupazione della sede della Provincia a Trento e un corteo a Pinzolo. Nel corso di quest’ultima manifestazione si erano verificati momenti di tensione con un gruppo di abitanti favorevoli alla cattura dell’orso e solidali con il loro compaesano aggredito, accusato da alcuni animalisti di avere ingigantito l’episodio dell’incontro con l’orso.

Clicca Mi Piace su InMeteo qui sotto per rimanere sempre aggiornato gratuitamente su meteo, terremoti e molto altro tramite facebook!!


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Eruzione dello Stromboli sempre più forte: lava e lapilli in mare

Meteo Protezione Civile domani: freddo sempre più intenso, previste anche nevicate

Maltempo: neve tonda nel Chianti, strade e campi si vestono di bianco

Modello europeo: freddo sull’Italia ancora per alcuni giorni, poi l’anticiclone?
NEWS DEL SABATO: rinforzo dell’alta pressione sotto Natale, ma prima….

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti