Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 14 Settembre 2014 (ultimi terremoti)

Terremoto in tempo reale INGV : repilogo sismico delle ultime ore in Italia. Monitoraggio e aggiornamenti in diretta.

Terremoto in tempo reale INGV/ Situazione sismica decisamente tranquilla in tutto il sottosuolo italiano nelle ultime ore, stando a quanto riportato nella rete sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV).
Infatti nelle ultime ore, ovvero durante la giornata odierna, le uniche scosse da segnalare sono avvenute nel Mar Ionio e in Trentino. La prima, alle 10.14, è avvenuta a diversi chilometri dal leccese, in mare, con magnitudo 3.7 sulla scala Richter. Il sisma è stato lievemente avvertito sulla costa meridionale della Puglia, nell’area di Santa Maria di Leuca.
Alle 15.42 lieve scossa di magnitudo 2.0 registrata e avvertita poco a ovest di Trento.
Da segnalare anche un forte boato avvertito su buona parte del Lazio, ma dopo le prime analisi è stato scoperto che non si è trattato di un terremoto (QUI maggiori notizie).

Altrove nulla da segnalare al momento.

SCARICA L’APP GRATUITA DI INMETEO !

Terremoto in tempo reale INGV, un servizio offerto da InMeteo.net , costantemente aggiornato all’interno della rete sismica di monitoraggio disponibile QUI.   I dati relativi alle nuove scosse vengono inseriti in breve tempo dapprima nella rete sismica EMCS (visibile scorrendo verso il basso) e dopo pochi minuti sulla rete INGV.

Terremoto in tempo reale INGV, aggiornamenti anche sulla Pagina Facebook con monitoraggio in diretta —> QUI

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


IRAN | Nuova forte scossa di terremoto vicino a molti centri abitati – dati USGS

Terremoto Sicilia : scossa moderata nel messinese ben avvertita – dati INGV

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Mercoledì 13 Dicembre

Da domenica ONDATA di FREDDO moderata sull’Italia
Ultimissime: rinforzo anticiclonico, ma l’Italia ancora coinvolta da fredde correnti settentrionali

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti