Drammatica eruzione Ontake, morti e feriti. Le immagini impressionanti.

Eruzione vulcano Ontake, ultime notizie

Come descritto ieri 27 Settembre, una violenta quanto improvvisa eruzione si è generata dal vulcano Ontake, nel cuore del Giappone. Notizia dell’ultim’ora è il recupero di oltre 30 escursionisti che erano rimasti sepolti fra cenere e sassi. Stando a quanto dichiarato da fonti locali sarebbero tutti «senza segni vitali», dunque il bilancio della drammatica eruzione si aggrava con numerose vittime. E diverse persone risultano anche ferite, alcune delle quali in gravi condizioni.

Altre 230 persone si sono messe in salvo tornando a valle, mentre un’altra quarantina – ha riferito la tv pubblica Nhk – è rimasta bloccata in quattro rifugi sparsi lungo uno dei percorsi naturalistici più popolari in Giappone nel periodo autunnale tra gli appassionati di escursionismo. Oltre 550 persone, tra vigili del fuoco, polizia e militari delle Forze di Autodifesa, sono impegnati in una operazione di soccorso su vasta scala e in condizioni difficili, visto che il vulcano sta proseguendo da quasi 24 ore la sua attività eruttiva anche se di minore entità dopo l’esplosione iniziale avvenuta ieri.

VIDEO E FOTO

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Disperso tra neve ex sindaco di Vogogna: era andato a sciare nel Canton Vallese

Maltempo in Toscana: esondato fiume Serchio a Borgo Mozzano (Lucca)

ULTIM’ORA | Alluvione in atto in Emilia, esonda l’Enza nel reggiano – FOTO

E adesso cosa accadrà? Le ipotesi del MODELLO AMERICANO ed EUROPEO

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti