Alluvione Parma 13-14 Ottobre 2014 : paesaggio surreale in città, avvolta dalla nebbia. Si spala fango per le strade

Alluvione Parma 13-14 Ottobre 2014 / Situazione ancora critica a Parma dopo l’alluvione avvenuto nella giornata di Lunedi a seguito di potenti temporali autorigeneranti che hanno colpito la pianura parmense e le relative aree montuose.
Le acque del torrente Baganza hanno rotto gli argini e hanno inondato diverse strade della città, negozi e piani terra delle abitazioni. Fra le zone maggiormente colpite annotiamo Via Taro, Via Bixio, VIa Stirone, Via Spezia e Via Po, dove in molti in questi minuti stanno spalando il fango dalle strade. Ancora allagati diversi negozi e scantinati. Le scuole sono rimaste chiuse in tutta la città e continuano a registrarsi problemi alle linee telefoniche, le quali si spera vengano ripristinate nel corso della giornata.
Questa mattina la città emiliana si è risvegliata in un paesaggio surreale, totalmente avvolta dalla nebbia come potete notare dalle foto a corredo dell’articolo scattate questa mattina.
Al momento i cieli si mantegono nuvolosi, ancora rovesci saranno possibili nelle prossime ore seppur con entità inferiore a quanto avvenuto nelle ultime 24 ore.

Cerca il meteo della tua città: Piacenza | Parma | Reggio Emilia | Modena | Bologna | Ferrara | Ravenna | Rimini

Guarda le webcam in diretta : Piacenza | Parma | Reggio Emilia | Modena | Bologna | Ferrara | Ravenna | Rimini

Parma dopo l’alluvione – Foto di Gianmarco Consigli

 

Parma dopo l’alluvione – Foto di Gianmarco Consigli

 

Parma dopo l’alluvione, avvolta dalla nebbia

 

Parma dopo l’alluvione, avvolta dalla nebbia

 

 


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo in diretta: gelicidio in Piemonte, forti piogge in Liguria

Gelicidio fra Liguria e Piemonte: due treni bloccati sui binari

Maltempo in Toscana ed Emilia Romagna: disagi sulla linea ferroviaria Bologna-Prato

GELICIDIO: ma cos’è?
Ultimissime METEO delle 13

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti