Previsioni a lungo termine: cambio circolatorio a fine mese?

In questo editoriale andremo a cercare di individuare una linea tendenza per il meteo e lungo termine.  In particolare vedremo se i modelli matematici iniziano a proporci dell’alternative alle configurazioni bariche che hanno caratterizzato il mese di Ottobre 2014. Figure bariche che hanno portato ad eccessi sia in termini di temperature che in termini pluviometrici, infatti mentre il Sud Italia  è stato quasi sempre sotto la cupola protettrice dell’anticiclone delle Azzorre e con temperature abbondantemente sopra media, il Nord si è trovato continuamente sotto un flusso Atlantico instabile che ha portato alle alluvioni di Liguria, Piemonte, Friuli e Toscana.

 Mappa ENS del modello matematico Europeo ECMWF

Mappa ENS del modello matematico Europeo ECMWF

Ma andiamo nel dettaglio, entrambe i principali modelli matematici molto probabilmente stanno fiutando una svolta barica a livello emisferico a partire dai primi giorni della terza decade del mese.  Svolta che vedrà una ripresa più vivace delle due principali onde planetarie ed un ritorno sull’Europa di un clima più fresco è autunnale. Quanto appena scritto è ulteriormente avvalorato da una MJO di mediocre intensità prevista oscillante tra le le fasi 1 e 8 ed un ritorno dell’indice NAO da valori negativi a neutro. Di fianco è riportata una mappa ENS del modello matematico Europeo ECWF, dalla quale si nota una più decisa azione dell’anticiclone Aleutinico alla quale dovrebbe seguire poi una dell’Anticiclone delle Azzorre. Tuttavia per entrare nel dettaglio di una previsione focalizzata sull’Italia dobbiamo attendere ancora. Gli elementi per un cambiamento di circolazione ci sono. Non ci resta che attendere.

 

 


Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Eruzione dello Stromboli sempre più forte: lava e lapilli in mare

Meteo Protezione Civile domani: freddo sempre più intenso, previste anche nevicate

Maltempo: neve tonda nel Chianti, strade e campi si vestono di bianco

Modello europeo: freddo sull’Italia ancora per alcuni giorni, poi l’anticiclone?
NEWS DEL SABATO: rinforzo dell’alta pressione sotto Natale, ma prima….

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti