Strage sull’Himalaya : tempesta di neve uccide 24 alpinisti, ci sono dispersi

Tempesta di neve sull’Himalaya / Terribili notizie giungono dalla catena montuosa dell’Himalaya, la più imponente del Pianeta, dove negli ultimi giorni si sono abbattute fortissime tempeste di neve. Ventiquattro persone appassionati di trekking e alpinismo hanno perso la vita durante la tempesta di neve mentre diversi turisti sono rimasti bloccati sul massiccio dell’Annapurna. Nessuna delle vittime pare avere origini italiane.
Secondo i meteoreologi è probabile che l’ondata di maltempo che ha colpito l’Himalaya sia derivante dal tifone Hudhud che sta devastando le coste orientali dell’India.
La maggior parte delle vittime sono state travolte da una valanga mentre scendevano lungo passo del Thorang La (5416 metri). I loro corpi sono stati trovati sotto una spessa coltre di neve.

Da quanto si è appreso, tra gli stranieri ci sono quattro canadesi, due polacchi, un israeliano, un indiano. Dodici sono guide nepalesi che accompagnavano le comitive. Diversi altri escursionisti, rimasti intrappolati in alcuni punti del percorso sono stati salvati dai soccorritori, ma risultano ancora dei dispersi.

Cosa ci attende nel week-end e ad inizio settimana? GUARDA QUI

Per i video previsionali del nostro meteorologo Giancarlo Modugno, clicca qui


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Rischio alluvioni al nord : nubifragi in atto e neve in rapida fusione – massima allerta

Maltempo: a Trieste grosso muro crolla su quattro auto [FOTO]

Maltempo fra Piemonte e Lombardia: disagi a Bagnaria, strade chiuse

NEWS DELLA SERA: confermato il rinforzo dell’alta pressione in terza decade, ma prima…
MALTEMPO: cosa sta succedendo in queste ore? Quale sarà l’evoluzione a breve termine?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti