Sciame sismico in atto fra Romagna e Toscana : altro terremoto nettamente avvertita fino a Firenze e Arezzo

Terremoto Toscana-Romagna / Nel corso delle ultime ore sono state registrate numerose scosse di terremoto nel distretto sismico del Casentino, sul confine fra Romagna e Toscana in territorio aretino. Sono ben 10 le scosse registrate e avvertite, due delle quali di moderata intensità.
La più intensa ha raggiunto la magnitudo 3.5 sulla scala Richter nel corso di questa notte, precisamente alle 04.38, con una profondità ipocentrica vicina ai 15 km.
L’epicento dello sciame sismico è stato individuato su Corezzo, a sud-est di Badia Prataglia, dove sono state avvertite anche le scosse più deboli di magnitudo 2.0 / 2.2.
Fra le numerose scosse registrate (visibili tutte nella nostra rete di monitoraggio) due hanno superato la magnitudo 3 :
-alle 00.23 scossa di magnitudo 3.2 sulla scala Richter con ipocentro a 15 km di profondità
– alle 04.28 scossa di magnitudo 3.5 sulla scala Richter, anch’esso con ipocentro a circa 15 km nel sottosuolo. Quest’ultima scossa è stata avvertita in maniera molto lieve anche a Firenze e Arezzo.

Rete sismica di monitoraggio disponibile QUI.
Aggiornamenti anche sulla Pagina Facebook con monitoraggio in diretta —> QUI

Hai avvertito il terremoto? Segnalalo QUI

Ecco i centri abitati presenti nel raggio di 20 km :

Comuni entro i 10Km

VERGHERETO (FC)
CHIUSI DELLA VERNA (AR)

Comuni tra 10 e 20km

BAGNO DI ROMAGNA (FC)
SANTA SOFIA (FC)
BIBBIENA (AR)
CAPRESE MICHELANGELO (AR)
CASTEL FOCOGNANO (AR)
CHITIGNANO (AR)
PIEVE SANTO STEFANO (AR)
POPPI (AR)

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Eruzione dello Stromboli sempre più forte: lava e lapilli in mare

Meteo Protezione Civile domani: freddo sempre più intenso, previste anche nevicate

Maltempo: neve tonda nel Chianti, strade e campi si vestono di bianco

Modello europeo: freddo sull’Italia ancora per alcuni giorni, poi l’anticiclone?
NEWS DEL SABATO: rinforzo dell’alta pressione sotto Natale, ma prima….

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti