Maltempo in Friuli Venezia Giulia : nottata tempestosa, alberi caduti e antenne cadute

Maltempo in Friuli Venezia Giulia/ Fra la tarda serata di Martedi e la notte odierna abbiamo assistito, come previsto, al passaggio di una squall line sul Nord-Est, ovvero un possente groppo temporalesco formatosi a seguito dell’arrivo di masse d’aria fredde di origine artica dopo aver valicato l’arco alpino. Fortemente colpito il Friuli Venezia Giulia, dove i temporali hanno prodotto nubifragi, grandinate e forti colpi di vento (GUARDA LE FOTO DELLA GRANDINE).
Alberi caduti e disagi a Udine e nell’hinterland, nei comuni di Tarcento, Artegna, Drenchia, Basiliano, Tavagnacco, Campoformido, Gonars e Bagnaria Arsa, ma anche nel Pordenonese e a Gorizia.
Le forti raffiche di vento hanno provocato la caduta dell’antenna di Radio Onde Furlane in via Volturno, a Udine
Disagi anche
a Palmanova dove alcuni pali della luce sono caduti in strada.
A Cormons i pompieri sono intervenuti per rimuovere un grosso albero caduto sul sedime stradale della strada statale 356, che collega la località collinare a Cividale. L’arteria è rimasta praticabile soltanto in parte per diverse ore.

Nelle prossime ore persisteranno i venti forti dai quadranti settentrionali, ma senza fenomeni quantomeno sulle pianure. Sulle Alpi saranno possibili nevicate sino a Giovedi, anche di forte intensità sin verso i 900/1000 metri di quota.

NESSUN URAGANO sull’Italia, facciamo sana informazione. LEGGI QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni meteo oggi: migliora al Nord, maltempo al Centro Sud

Creta : intensa scossa di terremoto nel Mediterraneo orientale – dati EMSC

IRAN | Nuova forte scossa di terremoto vicino a molti centri abitati – dati USGS

Arriva altra NEVE: ecco dove! (Mappe all’interno)
Brrr…che FREDDO tra domenica e lunedi…(le mappe)

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti