Meteo domani Giovedi 23 Ottobre 2014 : giornata tempestosa sul Centro-Sud, vediamo i dettagli

Meteo domani Giovedi 23 Ottobre 2014/ La saccatura artica ha raggiunto il Sud Italia provocando un netto guasto del tempo soprattutto sotto il profilo della ventilazione.
Fra Giovedi e Venerdi, tuttavia, lo stazionamento della saccatura artica nel Mediterraneo e la conseguente formazione di un minimo depressionario fra Adriatico e regioni balcaniche, causerà la formazione di temporali e piogge anche di forte intensità, a carattere di nubifragio, sulle regioni adriatiche e sulla Sicilia.
Nel corso della giornata di Giovedi 23 Ottobre 2014 i fenomeni insisteranno per buona parte della giornata su Abruzzo, Molise e Gargano dove sono attesi accumuli importanti, anche superiori ai 100mm.
Temporali sparsi e rovesci giungeranno anche sulla Sicilia centro-settentrionale e sulla Calabria, il tutto in un contesto molto ventoso con raffiche di Maestrale e Tramontana vicine ai 90-100 km/h. Fra pomeriggio e sera ci aspettiamo un netto coinvolgimento anche della Puglia centro-meridionale da parte dei temporali. La neve scenderà sull’Appennino centro-meridionale oltre i 1000m di quota.
Tanto Sole invece al Nord e sulle regioni tirreniche centro-settentrionali, dove tuttavia continuerà a soffiare il forte vento dai quadranti settentrionali, soprattutto fra Toscana, Liguria, Lazio, Sardegna e nelle vallate alpine.
Temperature in ulteriore calo al Centro-Sud, in lieve aumento al Nord nei valori massimi.

NESSUN URAGANO sull’Italia, facciamo sana informazione. LEGGI QUI

Come sarà il tempo sulla tua città? CERCA QUI

 


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: domani freddo intenso e nevicate fino a bassa quota, ecco dove

Meteo Puglia : irrompe l’aria artica, da domani gran freddo e neve a bassa quota!!

Molise : tre scosse di terremoto avvertite a nord di Isernia – insiste la sequenza sismica

News della sera: FREDDO almeno sino a mercoledì 20 dicembre, poi…
Stratosfera in marcia verso un evento di forte raffreddamento: quali conseguenze sulla circolazione?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti