Allerta Meteo regioni adriatiche : nubifragi fra Abruzzo, Molise e Puglia. Prestare massima attenzione

Allerta Meteo regioni adriatiche / L’aria fredda artica giunta nella giornata di Mercoledi sta scavando una nuova depressione nel Mar Adriatico orientale e sulle regioni balcaniche molto evidente dalle immagini satellitari. Il vortice ciclonico (assolutamente da non confondere con un uragano come purtoppo molti stanno facendo) è posto in una posizione poco favorevole alle regioni adriatiche, le quali si trovano sotto il costante flusso instabile da nord-est e la ritornante del vortice stesso.
Il vortice ciclonico tende dunque ad interessare prevalentemente Abruzzo, Molise e Puglia con piogge di forte intensità e nevicate sin verso i 1000 metri di quota grazie all’aria fredda che giunge senza sosta dai quadranti settentrionali.
Da questa mattina piove incessantemente sul litorale abruzzese e molisano e il rischio di fenomeni intensi persisterà quantomeno sino a Sabato su Abruzzo, Molise e Puglia centro-settentrionale. La situazione più critica potrebbe registrarsi fra Gargano, Molise e Abruzzo meridionale dove gli ingenti accumuli di pioggia potrebbero mettere a dura prova i terreni e i versanti montuosi, nonchè i corsi d’acqua.

NESSUN URAGANO sull’Italia, facciamo sana informazione. LEGGI QUI

Come sarà il tempo sulla tua città? CERCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni meteo oggi: migliora al Nord, maltempo al Centro Sud

Creta : intensa scossa di terremoto nel Mediterraneo orientale – dati EMSC

IRAN | Nuova forte scossa di terremoto vicino a molti centri abitati – dati USGS

MODELLO CANADESE scatenato questa mattina: freddo e neve su molte regioni dopo il giorno 20!
NON è ammissibile ricondurre ogni episodio atmosferico al riscaldamento globale!

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti