Scoperta storica contro il cancro : trovato il modo per distruggere il tumore?

Importantissime notizie giungono dalla Harvard Medical School, dove un gruppo di scienziati ha scoperto la possibilità di distruggere le cellule del tumore al cervello tramite l’uso delle cellule staminali.
Tramite un esperimento sono state modificate geneticamente delle cellule staminali permettendo loro di produrre una tossina capace di  uccidere le cellule tumorali del cervello senza intaccare quelle sane. Lo studio ad opera dei medici del Massachusetts General Hospital e dell’Harvard Stem Cell Institute è stato pubblicato sulla rivista Stem Cells ed è frutto di molti anni di ricerca, a caccia di una cura basata sulle cellule staminali, cha potesse uccidere i tumori, ma salvare i tessuti sani.

Durante l’esperimento è stato introdotto un gel contenente le cellule staminali modificate geneticamente nel sito del tumore e i risultati sono stati lampanti : le cellule tumorali sono morte, totalmente indifese contro la tossina prodotta dalle cellule staminali. Il dottor Khalid Shah, un degli autori della ricerca, ha parlato di risultati molto positivi. “Le tossine che uccidono il cancro sono state usate con grande successo per la lotta contro vari tumori del sangue, ma non funzionano bene contro i tumori solidi perchè il cancro non è ben accessibile e le tossine hanno vita breve”.

Ma con l’uso delle staminali il quadro cambia. “Ora abbiamo creato delle cellule staminali resistenti alle tossine che possono produrre e diffondere medicine anticancro”. Chris Mason, professore di medicina rigenerativa dell’ University College di Londra dice alla Bbc: “E’ uno studio intelligente, che segnala l’inizio di una nuova generazione di terapie. Mostra che si possono attaccare i tumori solidi inserendo nel corpo del paziente una mini farmacia che instilla la carica tossica direttamente nel tumore”.

Clicca Mi Piace su InMeteo qui sotto per rimanere sempre aggiornato gratuitamente su meteo, terremoti e molto altro tramite facebook!!

 

 


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Maltempo fra Piemonte e Lombardia: disagi a Bagnaria, strade chiuse

Meteo Protezione Civile: ancora maltempo nella giornata di domani

Meteo : enorme perturbazione artica sta avvolgendo l’Europa. L’Italia sotto la morsa del maltempo

METEO LUNGO TERMINE: ecco cosa ci riserverà il futuro
Temperature e precipitazioni: l’andamento nei prossimi 10 giorni settore per settore

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti