Maltempo Sud, transita goccia fredda: ancora piogge e temporali fino a Sabato

Maltempo Sud – Nei precedenti editoriali avevamo accennato di come le piogge e i temporali che hanno interessato e stanno interessando il meridione in questi giorni, molto probabilmente si sarebbero protratti fino a alla giornata di Sabato 1 Novembre 2014. In particolare ne abbiamo parlato nell’articolo che puoi trovare seguendo il link sotto:

– Maltempo e temporali al Sud: fino a quando durerà?

Maltempo Sud, transita goccia fredda

Maltempo Sud, transita goccia fredda

Ma oggi, ad un giorno dal nuovo impulso fresco, cerchiamo di entrare maggiormente nei dettagli sulla tipologia di fenomeni previsti, sulla loro intensità e infine sulla loro localizzazione. Dagli ultimi aggiornamenti matematici viene evidenziato come nella giornata di domani Giovedì 30 Ottobre 2014 un nucleo freddo in quota scivolerà lungo le regioni del basso Adriatico per poi finire sullo Ionio Centrale (mappa a sinistra). In queste condizioni il gradiente suolo-quota è molto intenso e contrasti vivaci. In base a quanto appena scritto, a partire dalla primissima mattinata di domani è bene aspettarsi un modesto peggioramento delle condizioni meteorologiche che vedrà rovesci e temporali a carattere sparso interessare sopratutto le zone costiere di Molise e Puglia, questi localmente potranno risultare anche intensi, non si escludono locali grandinate e rovesci di gragnola. Un miglioramento delle condizioni meteorologiche si avrà dalla tarda serata, mentre dalla giornata di Venerdì le piogge si trasferiranno al sulla Calabria Ionica ed infine sulla Sicilia Orientale. Un generale miglioramento su tutti i settori si avrà a partire dalla serata di Sabato.


Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: forte maltempo domani, temporali e vento forte

Tempesta di vento in Svizzera: uccisa dalla caduta di un albero una donna

Dissesto idrogeologico: sempre più fragile il territorio della Bergamasca

Arriva la NEVE sull’Appennino centrale? Ecco dove e quando!
BONINO: fase cruciale dell’inverno italico…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti