Ultim’ora Campania : scossa di terremoto lieve avvertita ai Campi Flegrei (Napoli, Pozzuoli)

Terremoto Campi Flegrei / Una scossa di terremoto è stata avvertita in Campania nel primo pomeriggio, precisamente nell’area dei Campi Flegrei dove, ricordiamo, è situata una vasta caldera vulcanica (con diametro di circa 15 km) in stato di quiescenza.
Stando ai dati emessi dai sismografi dell’INGV situati nei Campi Flegrei, il sisma ha raggiunto la magnitudo 1.9 sulla scala Richter, con ipocentro fissato a soli 1800 metri di profondità.
L’area dei Campi Flegrei è sempre soggetta a scosse molto deboli, però bisogna riconoscere che quella odierna, avvenuta precisamente alle 13.54, è stata quella con la magnitudo più alta dell’ultimo anno. Le altre scosse verificatesi prima di questa oscillano fra la magnitudo -1.0 a quella +1.0 (ricordiamo che la magnitudo di un terremoto, secondo la scala Richter, può anche essere negativa).
La scossa di magnitudo 1.9 registrata oggi è stata avvertita in maniera lieve nell’area dell’epicentro, localizzato esattamente fra Pozzuoli, Bagnoli e diversi quartieri occidentali di Napoli.
Con molta probabilità si è trattato di un sisma legato all’attività vulcanica dei Campi Flegrei, come normale che sia.

Rete sismica di monitoraggio disponibile QUI.
Aggiornamenti anche sulla Pagina Facebook con monitoraggio in diretta —> QUI

Hai avvertito il terremoto? Segnalalo QUI

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo in diretta: gelicidio in Piemonte, forti piogge in Liguria

Gelicidio fra Liguria e Piemonte: due treni bloccati sui binari

Maltempo in Toscana ed Emilia Romagna: disagi sulla linea ferroviaria Bologna-Prato

GELICIDIO: ma cos’è?
Ultimissime METEO delle 13

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti