Protezione Civile: allerta meteo massima per province di Imperia e Savona

Sta aumentando d’intensità la pioggia sulla Liguria occidentale e con il passare delle ore si avvicina l’esteso fronte temporalesco che sta apportando piogge a carattere di nubifragio sulla Francia meridionale, con allagamenti ed esondazioni. Dal pomeriggio i fenomeni assumeranno diffusamente carattere di nubifragio sulla Liguria centro-occidentale. Di fatti notizia dell’ultima ora è un aggiornamento dell’allerta meteo da parte dell’Arpal.

Protezione Civile: allerta meteo massima per province di Imperia e Savona

Dal sito ilsecoloxix.it si legge che “La Protezione civile ha aumentato a 2, il massimo, il livello di allerta meteo, dalle 17 di oggi fino alle 24 di mercoledì nelle zone A e D, cioè nell’imperiese e nell’entroterra del savonese ed anche nei bacini del Levante tra Tigullio e spezzino. Nel genovese resta attivo l’allerta 1, sempre fino alla mezzanotte di domani.

Questo il testo diramato dalla Protezione civile regionale: «Sulla base della nuova situazione meteorologica è stato diramato lo stato di Allerta 2 nei Bacini Marittimi e Padani di Ponente che comprendono le province di Imperia e Savona fino a Noli compreso, le Valli Bormida e Stura, quest’ultima nel Genovesato, dalle 17 di oggi fino alle 23.59 di domani mercoledì 5 novembre. Stato di allerta 2 anche nei bacini liguri di Levante che comprendono il Tigullio, la Val Fontanabuona e tutto il Levante Ligure fino alla Spezia, comprese le Valli Magra e Vara dalle 21 di oggi alle 23.59 di domani mercoledì 5 novembre. Resta confermato lo stato di Allerta 1 invece nei bacini liguri di Centro e in quelli Padani di Levante con i capoluoghi Genova e Savona, Val Trebbia, Aveto fino alle 23.59 di domani mercoledì 5 novembre».


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


IRAN | Nuova forte scossa di terremoto vicino a molti centri abitati – dati USGS

Terremoto Sicilia : scossa moderata nel messinese ben avvertita – dati INGV

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, Mercoledì 13 Dicembre

Da domenica ONDATA di FREDDO moderata sull’Italia
Ultimissime: rinforzo anticiclonico, ma l’Italia ancora coinvolta da fredde correnti settentrionali

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti