Fronte temporalesco tra Lazio e Toscana: a breve su Roma e in nottata su Napoli?

Fronte temporalesco tra Lazio e Toscana – Il fronte freddo che in nottata si trovava in Liguria al primo mattino su Toscana sta raggiungendo proprio in queste ore il  Lazio. Cosa aspettarsi sulle regioni del Centro?

Dalla mappa radar (di fianco) è possibile osservare il lungo fronte freddo che dal Tirreno centrale si espande fin sulla Toscana con una lunga linea di nuclei temporaleschi. Nelle prossime ore, dagli ultimi dati modellistici, il fronte temporalesco dovrebbe intensificarsi ulteriormente  andando ad interessare a breve la città di Roma, poi raggiungerà il basso Lazio, qui molto probabilmente  il fronte raggiungerà la sua massima forza per poi continuare la sua corsa verso Sud. In nottata raggiungerà la Campania e poco dopo Napoli, anche se meno forte il fronte anche qui risulterà intenso.

 


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Disperso tra neve ex sindaco di Vogogna: era andato a sciare nel Canton Vallese

Maltempo in Toscana: esondato fiume Serchio a Borgo Mozzano (Lucca)

ULTIM’ORA | Alluvione in atto in Emilia, esonda l’Enza nel reggiano – FOTO

E adesso cosa accadrà? Le ipotesi del MODELLO AMERICANO ed EUROPEO
L’affondo perturbato del fine settimana: chi colpirà? Nevicherà? Farà più freddo?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti