Ultim’ora Toscana : crolla l’argine del Carrione a Carrara, famiglie evacuate e gente sui tetti

Maltempo Toscana/ Le forti piogge verificatesi nel corso delle ultime 24 ore, molto intense lungo i rilievi fra Liguria, Toscana ed Emilia, hanno provocato l’immediato ingrossamento dei fiumi provocando già i primi disagi. Circa 200 metri d’argine del fiume Carrione sono letteralmente crollati provocando il deflusso delle acque nella zona fra Avenza e Carrara dove molte strade sono rimaste sott’acqua. Diverse famiglie sono state evacuate mentre altre sono state costrette a raggiungere i tetti delle proprie abitazioni.
Avenza e Marina di Carrara, stando alla Protezione Civile, sono le aree maggiormente coinvolte. Il sindaco ha difuso un’ordinanza nella quale viene invitata la popolazione a non uscire di casa. Interrotta la linea ferroviara Aulla-Lucca.

Controlla il Meteo città: Massa Carrara | Lucca | Pistoia | Firenze | Livorno | Pisa | Arezzo | Siena |Grosseto | Prato


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Eruzione dello Stromboli sempre più forte: lava e lapilli in mare

Meteo Protezione Civile domani: freddo sempre più intenso, previste anche nevicate

Maltempo: neve tonda nel Chianti, strade e campi si vestono di bianco

Modello europeo: freddo sull’Italia ancora per alcuni giorni, poi l’anticiclone?
NEWS DEL SABATO: rinforzo dell’alta pressione sotto Natale, ma prima….

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti