Allerta Meteo : pericolo temporali autorigeneranti ad inizio settimana. Si temono nubifragi

Allerta Meteo/ Solo qualche giorno di tregua per il Nord-Ovest, dopo i forti nubifragi che hanno colpito Liguria e Toscana ad inizio settimana. È infatti già in atto un nuovo affondo atlantico sul Mediterraneo occidentale, una sorta di remake del precedente peggioramento.
Nubi diffuse su tutto il Nord.
I primi segnali del peggioramento sono arrivati al Nord, dove i cieli sono diffusamente nuvolosi e sono in atto piogge a tratti forti fra Piemonte e Liguria,
Tuttavia il tempo andrà via via peggiorando nel corso delle prossime ore su tutto il Nord-Ovest per via dell’intensificazione del ramo ascendente della saccatura che troverà sulla sua strada proprio Liguria. Lungo questa risalita di aria calda ed instabile dai quadranti meridionali assisteremo alla convergenza con aria più fresca in arrivo da nord, provocando di conseguenza la formazione di forti temporali che, data la presenza di una cella di alta pressione ad est della nostra Penisola, potrebbero risultare stazionari e pertanto molto pericolosi.
Le aree a maggior rischio forti temporali saranno Liguria e Toscana, in particolare genovese, spezzino, Lunigiana, Garfagnana e settori cenro-meridionali della Toscana (possibili accumuli superiori ai 200 mm)
Forti piogge sono attesi anche fra Lombardia, Emilia, Trentino Alto Adige e Veneto, con accumuli prossimi ai 100 mm.
Resisterà il Sole invece al Sud ad inizio settimana, dove il maltempo giungerà a partire da Giovedi.

GUARDA IL TEMPO DELLA TUA CITTà, E CONSULTA LE ULTIME NOTIZIE, CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Eruzione dello Stromboli sempre più forte: lava e lapilli in mare

Meteo Protezione Civile domani: freddo sempre più intenso, previste anche nevicate

Maltempo: neve tonda nel Chianti, strade e campi si vestono di bianco

Modello europeo: freddo sull’Italia ancora per alcuni giorni, poi l’anticiclone?
NEWS DEL SABATO: rinforzo dell’alta pressione sotto Natale, ma prima….

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti