Maltempo: stabilità atmosferica ancora lontana, vediamo le cause e le possibili vie d’uscita

Maltempo: stabilità atmosferica ancora lontana – In questo editoriale andremo a evidenziare le cause che hanno portato a queste continuo afflusso di perturbazioni, indicheremo perchè molto probabilmente la stabilità è ancora lontana e cercheremo di individuare quando le condizioni torneranno più stabili.

Maltempo: stabilità atmosferica ancora lontana

Maltempo: stabilità atmosferica ancora lontana

Dalle ultime emissioni modellistiche ha preso sempre più corpo la possibilità che nella prima metà del mese di novembre il Vortice Polare Troposferico possa subire uno split, ovvero una separazione in due lobi distinti, uno più corposo sulla Siberia e l’atro in Nord America. In questa particolare situazione, la presenza di ampie zone di alta pressione in sede polare permetterà più facilmente la discesa di masse d’aria instabili verso latitudini minori. In particolare queste masse d’aria trovando “la strada spianata” da condizioni già fortemente perturbate sul comparto Europeo.

Da qui la persistenza, anche nei prossimi giorni di condizioni di tempo perturbato o molto perturbato sopratutto al Nord Italia. Quando usciremo da questa fase? Già ci siamo spinti troppo in la indicando tendenze a lungo termine quando il quadro meteorologico è già fortemente imprevedibile a causa di manovre bariche abbastanza difficili da inquadrare (Split del VPS). Tuttavia dopo una fase del vortice polare così fortemente disturbata, crediamo che dato il momento stagionale, il Vortice Polare possa tornare ad approfondirsi attorno il su baricentro  ed essere meno disturbato. Tuttavia, per far ciò, vi è bisogno di tempi piuttosto lunghi, e per piuttosto lunghi intendiamo non prima dell’ultima decade del mese di Novembre.

 


Articolo di Luca Mennella


Ultime notizie Leggi tutte


Previsioni meteo oggi: migliora al Nord, maltempo al Centro Sud

Creta : intensa scossa di terremoto nel Mediterraneo orientale – dati EMSC

IRAN | Nuova forte scossa di terremoto vicino a molti centri abitati – dati USGS

Arriva altra NEVE: ecco dove! (Mappe all’interno)
Brrr…che FREDDO tra domenica e lunedi…(le mappe)

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti