Alluvione Ceriale (Savona) : esonda il Rio San Rocco. Caduti oltre 220 mm su Savona, non accadeva da anni

Alluvione Ceriale (Savona)/ Situazione critica sul Ponente Liguria dove continua a piovere senza tregua in maniera eccezionale. Questa volta il peggioramento ha colpito in maniera violenta tutta la Liguria centro-occidentale, dispensando praticamente ovunque accumuli di pioggia superiori ai 100 mm dalla notte. Punte di pioggia eccezionali fra Savona e Genova dove si superato i 200/300 mm di pioggia caduti nelle ultime 14 ore.
Situazione pesante a Ceriale, nel savonese meridionale, dove sono caduti quasi 140 mm di pioggia che hanno provocato l’esondazione del Rio San Rocco, il quale ha allagato l’Aurelia e messo in difficoltà tutto il sistrema di viabilità cittadino.

E il commento del Sindaco di Ceriale Ennio Fazio, di nuovo alle prese con la forte ondata di maltempo che da questa mattina all’alba sta imperversando sul Ponente savonese. Prosegue il sindaco Fazio: ‘ è una giornata estremamente critica anche perché le piogge vanno ad intermittenza e passano da una situazione di calma relativa ad una situazione in cui invece è pesante il getto d’acqua che scende sul territorio.”
Situazione critica anche a Savona città dove sono caduti ben 220 mm di pioggia e continua a piovere senza sosta. Numerosi gli allagamenti registrati, i sottopassaggi allagati e i disagi alla circolazione. Non si registravano accumuli di 200 mm in meno di un giorno da molti anni su Savona.

 CISTERNA FINISCE IN UN FIUME A GENOVA, video impressionante, guarda qui

Savona , via Guidobono


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Meteo Protezione Civile: domani freddo intenso e nevicate fino a bassa quota, ecco dove

Meteo Puglia : irrompe l’aria artica, da domani gran freddo e neve a bassa quota!!

Molise : tre scosse di terremoto avvertite a nord di Isernia – insiste la sequenza sismica

News della sera: FREDDO almeno sino a mercoledì 20 dicembre, poi…
Stratosfera in marcia verso un evento di forte raffreddamento: quali conseguenze sulla circolazione?

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti