Flash / Impressionante sinkhole si apre in Russia e inghiotte diverse case

Un vasto cratere si è aperto poco più di due giorni fa in Russia, precisamente nella regione di Perm, creando numerosi danni e anche panico fra la gente. Si tratta di una sinkhole (voragini che si formano improvvisamente nei terreni molto destabilizzati) dal diametro di almeno 20 metri con una profondità superiore ai 30, che si è aperta nel giro di pochi minuti nei pressi della miniera di Uralkali.
Il tutto si è verificato nella città di Solikamsk e restano ancora ignote le cause principali della formazione di questa enorme voragine.
Numerose abitazioni poste a nei pressi della sinkhole sono state inghiottite ma non risultano al momento vittime o feriti fortunatamente.
Tanta la paura al momento fra le oltre 2000 persone che lavorano nella miniera e le famiglie che abitano nell’area in quanto altre voragini potrebbero aprirsi nelle prossime ore

 

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI

Ricevi le notifiche delle notizie più importanti (meteo, terremoti e altro)


Articolo di Raffaele Laricchia


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto oggi: scossa leggera ma avvertita in Romagna, nella zona di Faenza

Meteo Protezione Civile: domani instabilità in aumento

Crollo sull’Everest: il famoso Hillary Step non c’è più

Ultimissime della sera: l’anticiclone ritorna PROTAGONISTA del palcoscenico atmosferico d’Europa
ANTICICLONE sul Mediterraneo: ecco le regioni più interessate

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti