Meteo Inverno 2014/2015 : dopo l’Immacolata arrivano il freddo artico e i primi fiocchi bianchi

Meteo Inverno 2014/2015 – Ci siamo, fra pochi giorni assisteremo alla prima discesa fredda della stagione invernale, cominciata ufficialmente il 1° Dicembre a livello meteorologico. Il tutto grazie alla spinta dell’anticiclone delle Azzorre verso nord con radice ben salda sull’Atlantico orientale, che favorirà la discesa di un nocciolo di aria abbastanza fredda di origine artico-marittima.
Questo tipo di masse d’aria sono caratterizzate da temperature molto fredde alle altissime quote e meno fredde al suolo e alle quote medie, ma nonostante ciò saranno ugualmente in grado di far tornare l’Inverno su molte regioni italiane.
Stando agli ultimissimi aggiornamenti dei modelli matematici prende sempre più piede l’ipotesi di ingresso dalla Valle del Rodano. Il tutto si verificherà nella notte fra Lunedi 8 Dicembre (Immacolata) e Martedi 9, quando l’aria fredda si estenderà a tutto il Nord sin verso Toscana, Umbria e Marche. Contemporaneamente avverrà la formazione di un minimo di bassa pressione sul Tirreno che scenderà verso sud-est favorendo precipitazioni su buona parte del Nord-Est, l’Emilia Romagna, Toscana, Marche, Umbria, Abruzzo e Lazio.
L’aria fredda permetterà la formazione di fenomeni convettivi rilevanti, ovvero temporali, che potrebero generare grandinate sul lato tirrenico localmente anche forti.
Per quanto riguarda la neve, i fiocchi bianchi scenderanno sino a quote basse su Emilia-Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Marche e Toscana (grossomodo attorno ai 500/600 metri). Tuttavia sulla Romagna la dama bianca potrebbe fare la sua comparsa sin verso le basse quote (200/300). Fra Lazio, Abruzzo, Umbria, Molise e Campania la neve cadrà oltre i 900/1000 metri di quota, ma in caso di fenomeni intensi la quota neve potrebbe scendere in maniera repentina seppur per pochi attimi. Tempo più asciutto sul Nord-Ovest, dove con l’arrivo dell’aria fredda i cieli dovrebbero tendere gradualmente a rasserenarsi (previsione da confermare).
Il maltempo sarà rapido dato che già da Mercoledi su gran parte del Centro-Nord tornerà a splendere il Sole, tuttavia il freddo persisterà per buona parte della settimana.

GUARDA IL TEMPO DELLA TUA CITTà, E CONSULTA LE ULTIME NOTIZIE, CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Tragedia negli USA: treno deraglia su autostrada a Seattle. Morti e feriti. [VIDEO]

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 18 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)

Meteo Protezione Civile: freddo intenso e nevicate al centro-sud domani

ULTIMISSIME DELLA SERA: un po’ di anticiclone sotto Natale, poi un nuovo cambiamento
FREDDO: temperature RIGIDE ancora per qualche giorno, poi…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti