Meteo Immacolata, 9-10 Dicembre 2014: freddo e neve in arrivo

Irruzione di aria fredda dall’Immacolata: ecco le previsioni sulla base degli ultimi aggiornamenti modellistici. Neve a quote basse al Nord.

Conferme sulla moderata irruzione di aria fredda di origine artica-marittima in arrivo sull’Italia sul finire di Lunedì 8 Dicembre. L’innalzamento dell’anticiclone delle Azzorre ad Ovest dell’Italia favorirà la discesa di una massa d’aria da Nord proprio sulla nostra penisola, che apporterà un notevole calo delle temperature, con freddo abbastanza intenso al Nord.

VAI ALLE PREVISIONI GRAFICHE DETTAGLIATE >>

Quali saranno gli effetti? Dopo una tregua e una giornata all’insegna di un tempo complessivamente stabile, fra le ultime ore di Lunedì 8 Dicembre, giornata dell’Immacolata, e la notte di Martedì 9, sono previsti fenomeni sul Triveneto, Toscana, Liguria di levante, in rapida evoluzione (miglioramento già Martedì). Nevicate in un primo momento sulle Alpi centro-orientali a quote molto basse (300-500 metri) e probabili anche su Appennino Ligure a quote di alta collina. I fenomeni scivoleranno rapidamente verso l’Emilia Romagna e poi lungo il versante Adriatico nel corso di Martedì. Sarà proprio l’Emilia Romagna a ricevere con tutta probabilità i maggiori accumuli per quanto riguarda il Nord, con nevicate che, date le basse temperature previste, potranno raggiungere i 300-400 metri di quota. Qui la situazione migliorerà probabilmente nel corso del pomeriggio-sera.

Il maltempo investirà, come detto, i restanti settori adriatici, nel corso della giornata di Martedì, quindi anche Marche, Abruzzo, Molise e per finire la Puglia. Quota neve però più alta su questi settori (a quote montuose), salvo sconfinamenti a quote collinari sulle Marche. Questo perchè l’aria più fredda si limiterà alle regioni settentrionali. Accumuli anche abbondanti previsti quindi sull’Appennino centrale, che si vestirà di bianco fra Martedì e le prime ore di Mercoledì.


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Spettacolo nei cieli, arrivano le Geminidi : notte con le stelle cadenti!

Forte scossa di terremoto nell’oceano Atlantico (isola di Bouvet) – dati USGS

Allerta meteo della Protezione Civile: criticità per venti forti domani

Ultimissime della sera: scenari di freddo moderato ma anche un po’ di anticiclone sotto Natale, tuttavia…
Raffreddamento termico: ecco DOVE colpirà di più nei prossimi giorni

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti