L’aria artica raggiunge il nord Africa, spettacolari nevicate in Algeria, ecco le foto





style="display:inline-block;width:300px;height:250px"
data-ad-client="ca-pub-9135225843622597"
data-ad-slot="3223645765">



Neve Algeria/ La perturbazione artica che ha sorvolato la nostra Penisola fra Martedi e Mercoledi è rapidamente scivolata verso sud-est andando in “cut-off” nel Mediterraneo meridionale e sul nord Africa dove sta stazionando in maniera insistente comportando logicamente un netto peggioramento del tempo di stampo invernale.
L’aria fredda artica ha raggiunto l’Algeria dove sta creando enormi contrasti termici che si traducono in temporali di grandine, e anche nevicate che raggiungono le quote collinari.
Le città di Medea, Setif, IferhunenBordj Bou Arreridj e Miliana, poste a circa 700 metri di quota, sono state imbiancate da diversi centimetri di neve, la quale è caduta sotto i colpi sferzanti della Tramontana ad oltre 70 km/h.
I fiocchi di neve hanno raggiunto anche quote leggermente più basse dei 700 metri, come ad esempio sulle città di Constantine e Souk Ahras.
Ecco alcune spettacolari foto che giungono dall’Algeria (fonte : facebook/Meteo.Algerie.16)

Neve a Setif



 

Neve a Medea



Neve a Bordj



Neve in Algeria oltre 700 metri di quota


Articolo di Raffaele Laricchia






type="ligatus"
layout="fixed-height"
src="https://a-ssl.ligatus.com/?ids=98590&t=js&s=1">







Ultime notizie Leggi tutte


Meteo in diretta: gelicidio in Piemonte, forti piogge in Liguria
Gelicidio fra Liguria e Piemonte: due treni bloccati sui binari
Maltempo in Toscana ed Emilia Romagna: disagi sulla linea ferroviaria Bologna-Prato
GELICIDIO: ma cos’è?
Ultimissime METEO delle 13


COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti