Protezione Civile: il bollettino per domani, 13 Dicembre. Peggioramento in vista.

Un lieve flusso atlantico in quota determinerà una maggiore presenza nuvolosa nel corso di domani sulle regioni centro-settentrionali, con qualche debole fenomeno (pioggia) sul Nord Italia. Vediamo il bollettino della Protezione Civile.

Protezione Civile – Previsioni 13 Dicembre 2014

Protezione Civile: il bollettino per domani, 13 Dicembre. Peggioramento in vista.

Precipitazioni:
da sparse a diffuse, prevalentemente a carattere debole continuo ma localmente anche a carattere di rovescio, su Liguria centro-orientale, alta Toscana e crinale appenninico emiliano con quantitativi cumulati puntualmente moderati;
– da isolate a sparse sul resto della Liguria, dell’Emilia occidentale e dei settori costieri toscani e sulla Lombardia, con quantitativi cumulati generalmente deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: minime in sensibile aumento sulle regioni settentrionali e sui settori tirrenici centro-meridionali, in sensibile calo su Puglia e settori ionici peninsulari.
Venti: localmente forti dai quadranti meridionali sulla Sardegna.
Mari: localmente molto mossi il Mar di Sardegna e dalla serata lo Stretto di Sicilia.


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Nubifragi in Lombardia: situazione critica in Val Serina, esonda torrente [LIVE]

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 27 Maggio 2018 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : qualche nube e temporale in più al centro-nord. Temperature fino a 30°C!

MODELLO EUROPEO: stabilità estiva in lista di attesa
News della domenica: un ritorno graduale nel mirino dell’instabilità

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti