Meteo a lungo termine: alta pressione e correnti orientali fino a Natale 2014?

Previsioni meteo a lungo termine – In questo editoriale andremo ad analizzare a livello di ENS cosa ci propongono i principali centri di calcolo andremo a stilare una linea di tendenza il più affidabile possibile per quanto riguarda le previsioni a lungo termine. Osservando le ENS (sotto) del modello globale GFS, si nota che fino al periodo di Natale,   la media degli scenari ottenuti con diverse perturbazioni delle condizioni iniziali non lascia spazio a irruzioni di aria freddo sul bacino del mediterraneo. Tuttavia le regioni settentrionali e sopratutto quelle adriatiche si verranno a trovare lungo il bordo orientale dell’alta pressione, in questo modo saranno esposte a sconfinamenti di aria più fresca proveniente dal Nord Europa e dai Balcani. Riassumendo: nei prossimi giorni l’alta pressione si impadronirà gradualmente del Mediterraneo, tuttavia deboli infiltrazioni di aria provenienti dal Nord Europa interesseranno le regioni del Nord e Adriatiche, mantenendo le temperature in media o leggermente sotto media fino alle festività natalizie 2014. 

Meteo a lungo termine

Meteo a lungo termine


Articolo di Luca Mennella

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Monsone in Sri Lanka: almeno 9 vittime per le inondazioni

Maltempo sull’Italia, forti temporali sulle adriatiche : due trombe marine in Veneto!

Meteo Protezione Civile: il bollettino per domani, ancora molto instabile

MODELLO EUROPEO: prove generali d’estate, tuttavia…
PREVISIONI METEO: ritorna il tormentone dell’alta pressione africana?

Link rapido alle PREVISIONI METEO delle principali città d’Italia:


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti