Protezione Civile, avviso per domani: crollo termico e prime nevicate

Sono le ultime ore di alta pressione. Da domani, 26 Dicembre, giornata di Santo Stefano, si aprirà una fase decisamente più dinamica e anche fredda. Un primo peggioramento è atteso nel corso di domani per una rapida saccatura fredda che lambirà le regioni adriatiche e porterà qualche pioggia e nevicate sparse a quote medio-basse (ma non in pianura). Ecco il bollettino della Protezione Civile:

VAI ALLE PREVISIONI METEO GRAFICHE PER SANTO STEFANO >>

Precipitazioni:
– sparse, anche a carattere di rovescio o breve temporale, sul versante adriatico di Marche, Abruzzo, Molise e Puglia centro-settentrionale e sul versante tirrenico di Calabria e Sicilia, con quantitativi cumulati deboli o localmente moderati;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio su tutte le restanti zone delle regioni meridionali, su Sardegna, Lazio meridionale ed orientale, Umbria orientale, Emilia-Romagna, Alto Adige e sul resto di Marche, Abruzzo e Molise, con quantitativi cumulati deboli.
Nevicate: al di sopra dei 600-800 m sulle regioni centrali, con quantitativi cumulati deboli a localmente moderati; al di sopra degli 800-1000 m sulle regioni meridionali peninsulari, con quantitativi cumulati deboli.
Visibilità: nessun fenomeno di rilievo.
Temperature: in sensibile calo a partire dalle regioni settentrionali, dal pomeriggio-sera anche al centro-sud.
Venti: forti settentrionali su Sardegna e Liguria, con rinforzi di burrasca; localmente forti settentrionali sulle zone Alpine, con locale Favonio sulla Valle Padana, localmente sulle zone adriatiche e dal pomeriggio su tutte le regioni centro-meridionali, con locali rinforzi di burrasca.
Mari: da agitati a molto agitati il Mare e Canale di Sardegna; molto mossi i restanti bacini.

Protezione Civile, avviso per domani: crollo termico e prime nevicate


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Eruzione dello Stromboli sempre più forte: lava e lapilli in mare

Meteo Protezione Civile domani: freddo sempre più intenso, previste anche nevicate

Maltempo: neve tonda nel Chianti, strade e campi si vestono di bianco

Modello europeo: freddo sull’Italia ancora per alcuni giorni, poi l’anticiclone?
NEWS DEL SABATO: rinforzo dell’alta pressione sotto Natale, ma prima….

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti