Etna 2 Gennaio 2015: attività in aumento, rischio eruzione?

Etna 2 Gennaio 2015 – E’ una mattinata di nuovo fermento per il grande vulcano siciliano. Dopo l’eruzione di fine anno, pare prepararsi una nuova eruzione dell’Etna, che nelle ultime ore sta vedendo la fuoriuscita di lava e sbuffi di cenere e vapore dal Cratere di Sud-Est. La presenza di cieli sereni o poco nuvolosi stanno favorendo l’osservazione del fenomeno. Il tremore vulcanico è in costante ma evidente aumento: lo dimostrano i grafici dell’istituto di geofisica e vulcanologia (INGV). La fuoriuscita di cenere si muove in direzione Ovest-SudOvest, in direzione opposta a quella della Valle del Bove. A fine articolo l’Etna.

Tremore vulcanico Etna

TERREMOTI TEMPO REALE : ACCEDI ALLA NOSTRA NUOVA RETE DI MONITORAGGIO TERREMOTI! CLICCA QUI


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 17 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : freddo in netta intensificazione da oggi. Maltempo e nevicate in arrivo dai Balcani

Eruzione dello Stromboli sempre più forte: lava e lapilli in mare

L’Italia tra riprese anticicloniche e venti freddi settentrionali: in sintesi il tempo sino a fine anno

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti