Cometa Lovejoy sta “baciando” la terra: le spettacolari immagini del suo passaggio

Ne avevamo parlato in questo articolo di qualche giorno fa, in cui annunciavamo il passaggio ravvicinato della Cometa Lovejoy. Il fenomeno non ha tradito le aspettative e la cometa ha solcato i cieli terrestri rilasciando la tipica scia luminosa (coda) per un fantastico spettacolo osservato da tantissime persone ad occhio nudo.

La cometa ha raggiunto il momento di perielio, ovvero il massimo avvicinamento alla Terra, il 7 gennaio 2015, a 0,469 Unità Astronomiche, cioè 70 milioni di chilometri. Risulta anche oggi quindi molto vicino (sempre relativamente) alla nostra superficie terrestre. E, con l’aiuto di un telescopio o semplice binocolo, potremo osservarla ancora per diversi giorni in questo Gennaio 2015 da ricordare sotto l’aspetto astronomico. Gli esperti rassicurano che sarà sufficiente un binocolo da puntare in direzione Sud, poco più in basso della Costellazione di Orione, naturalmente, nubi permettendo.

La Cometa Lovejoy, formalmente C/2011 W3 (Lovejoy), è una cometa di lungo periodo del sistema solare, appartenente alla famiglia delle comete radenti di Kreutz. È stata scoperta il 27 novembre 2011 dall’astronomo australiano Terry Lovejoy; è la prima cometa radente scoperta da terra dal 1970.

ECCO ALCUNE SPETTACOLARI IMMAGINI SUL TRANSITO DELLA COMETA LOVEJOY


Articolo di Francesco Ladisa


Ultime notizie Leggi tutte


Astronomia, stelle cadenti: occhi all’insù, arriva lo sciame delle Geminidi

Previsioni meteo oggi: migliora al Nord, maltempo al Centro Sud

Creta : intensa scossa di terremoto nel Mediterraneo orientale – dati EMSC

L’immagine del giorno: Milano si scrolla di dosso la nebbia…
Le stagioni del passato: quando l’inverno iniziava male…

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti