Week end “pazzo”: tracollo termico di oltre 10 gradi in meno di 24 ore

Nei prossimi giorni e in particolare nel corso del fine settimana, l’alta pressione delle Azzorre, coadiuvata da un netto contributo sub-tropicale, si consoliderà sul Bacino del Mediterraneo apportando oltre a condizioni di stabilità anche un sensibile rialzo termico, da Nord a Sud.

Sabato sarà la giornata più “calda”, con temperature che supereranno di diversi gradi la media stagionale, portandosi fin sui 15-18 gradi durante le ore diurne. Ma da mettere in conto punte maggiori, fino a 20-22 gradi, in particolare al Nord e lungo le aree tirreniche. In aumento saranno quindi sia i valori massimi che quelli minimi. Molto mite anche in montagna e collina, dove in alcuni casi potrà fare anche più caldo rispetto alla pianura, occupata da nebbie e foschie dense.

GUARDA IL VIDEO METEO PROSSIMI GIORNI >>

Domenica poche variazioni nella prima parte del giorno, con clima ancora mite al Centro-Sud e inizialmente anche al Nord. Ma attenzione al proseguo della giornata: arriverà infatti una veloce perturbazione a carattere freddo che fra la seconda parte di Domenica e Lunedì farà letteralmente crollare le temperature, prima al Nord poi anche sui restanti settori. Ci saranno di conseguenza anche piogge e temporali, con probabili grandinate e fenomeni violenti, che investiranno prima il Nord-Est poi le regioni orientali, dalla Romagna alla Puglia, fra il pomeriggio di Domenica e le prime ore di Lunedì. A seguire rapido miglioramento ma i fenomeni, seppur rapido, non saranno da sottovalutare visti gli accesi contrasti termici.

Lunedì sarà una giornata fredda ovunque, particolarmente sulle regioni adriatiche, dove soffieranno anche venti molto intensi dai quadranti settentrionali. Nulla di eccezionale ma davvero notevole sarà la differenza termica rispetto alle giornata di Sabato, Domenica. Passeremo infatti da massime sui 20 gradi a massime sui 10 gradi e anche meno.

PER TUTTI I DETTAGLI E LE PREVISIONI CONSULTARE LA PAGINA METEO ITALIA >>

Mappa GFS: a confronto la situazione termica ad 850HPa (1500 metri di quota circa) di Sabato e Lunedì Mattina. In 24 ore calo termico di 10 gradi e oltre. 


Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 16 Dicembre 2017 (ultimi terremoti, orario)

Terremoto in Indonesia : oltre cento case distrutte. Morti e feriti a Giava

Previsioni meteo : oggi col maltempo al centro-sud, affluisce l’aria fredda artica!

AGGIORNAMENTO previsioni meteo LIVE per OGGI, DOMANI e i prossimi giorni
SABATO instabile con rovesci al centro e al sud, più freddo a partire dal nord

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti