Meteo week-end : aria via via sempre più fredda in arrivo, occhio a temporali e forti piogge. Ecco dove

Meteo week-end/ Come vi abbiamo già anticipato ieri, l’Italia si appresta a vivere una lunghissima fase perturbata caratterizzata da incursioni atlantica, artiche e anche più fredde di natura continentale. Questa “altalena” di masse d’aria di diversa estrazione proseguirà con buona probabilità sino al termine di Gennaio portando quindi un peggioramento di stampo invernale su gran parte della Penisola, soprattutto al Nord e, cosa ancora più importante, soprattutto sui rilievi (Alpi e Appennini).
La prima perturbazione ha raggiunto il Nord Italia nel corso di Venerdi andando a guastare il tempo sulle regioni del Nord. Oggi il fronte si sta spostando verso le regioni centrali e il Nord-Est, dove quindi ci attendiamo maltempo a tratti forte in particolare fra Lazio, Toscana e Campania. L’aria fredda che sta giungendo al Nord sta permettendo la caduta della neve sul Triveneto e sulla Lombardia sino a quote collinari. Più alta invece la quota neve sul Centro Italia. Ovviamente si tratta di fenomeni residui sul Nord Italia che tenderanno ad esaurirsi fra la serata odierna e la mattinata di Domenica.
Migliora parzialmente sul Nord-Ovest dove il prossimo intenso peggioramento è atteso per Martedi, mentre sulle regioni meridionali le condizioni del tempo tenderanno gradualmente a peggiorare già a partire dalla tarda serata odierna a causa dell’arrivo della perturbazione menzionata poc’anzi.
La giornata di Domenica 18 Gennaio dunque vede condizioni di forte instabilità su tutto il Sud, soprattutto su Campania e Puglia centro-settentrionale dove non escludiamo rovesci e temporali. Qualche residuo fenomeno sul Nord-Est, grossomodo sui rilievi con nevicate a quote basse, deboli in fase di esaurimento. Migliora sul Centro-Nord (le regioni centrali vedranno piogge nel corso della giornata odierna) momentaneamente.

GUARDA IL TEMPO DELLA TUA CITTà, E CONSULTA LE ULTIME NOTIZIE, CLICCA QUI


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK


Ultime notizie Leggi tutte


Violento terremoto colpisce l’Indonesia: “numero imprecisato di morti”

Ultim’ora: violenta scossa di terremoto registrata in Indonesia, sulla terraferma

Meteo lungo termine : settimana di Natale con l’aria fredda da est? Arriva la neve?

Ultimissime della sera: uno sguardo alle ultime novità messe in luce dal modello europeo
Uno sguardo al periodo post natalizio; ecco quali strade potrebbe percorrere l’atmosfera

COMMENTS


Servizi Meteo per Siti - Staff - Cookie-policy - Contatti